Casa > Arredamento

Sedie comode

Sedute da ufficio e casa

Per lavorare in  ufficio che sedute bisogna scegliere? la soluzione migliore è di optare per i modelli con altezza regolabile, e anche schienale regolabile quindi che permettono di assumere una posizione corretta per la nostra schiena.

Non dovrebbero avere i braccioli, poiché le braccia devono  seguire liberamente il corpo senza un appoggio fisso che le fermi.

Altro discorso per le poltrone direzionali, che hanno la presenza dei braccioli, che sono utili a completarle nel loro stile e donare loro un  aspetto elegante.

Però è meglio acquistare poltrone e sedute di qualità piuttosto che un arredo super economico e senza gusto. Diverse aziende con sito online e e commerce oggi offrono la possibilità di ordinare poltrone e  arredamento per ufficio a prezzi abbordabili, e di qualità.

Le poltrone direzionali infatti oggi devono essere capaci di rispondere a tutte le esigenze di funzionalità e stile in ogni ambiente di lavoro e anche a casa.

Devono avere una leva che permette di regolarle in altezza,e altri accessori   utili come ad esempio il poggia schiena e il poggia ginocchia regolabili per persone di varie altezze.

Si trovano in dotazione e sono un vero toccasana per la salute della schiena e  di articolazioni. Lo schienale migliore è caratterizzato da un meccanismo a dondolo, che può adirittura massaggiare  tutta la colonna vertebrale e regalare un piacevole senso di benessere mentre si sta seduti. Le poltrone per ufficio dovrebbero essere tutte realizzate con stoffe  traspiranti e lavabili, meglio   se anti macchia ( come le fibre che non assorbono i liquidi).

Se l'ambiente dell'ufficio è moderno, sicuramente le varie sedute andranno scelte in colori neutre, bianco o  nero o in tonalità inaspettate come il rosso, il verde o blu elettrico.

I materiali più utilizzati per le sedute da ufficio oggi sono le fibre in plastica,   Pvc e  vari combinati, che assicurano  praticità.

Per uno studio classico invece è meglio orientarsi su poltrone direzionali più sobrie. I materiali di rivestimento ideali sono la pelle e il cuoio, nelle tonalità   nero,   cuoio o  beige.

Poltrone classiche si abbinano alla perfezione a scrivanie dal gusto   moderno, magari con un comodo ripiano in vetro. Al momento dell'acquisto,vi daranno sempre le indicazioni utili per   la manutenzione e le operazioni di pulizia.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Come scegliere l’arredamento funzionale per l’ufficio

L'arredamento per l'ufficio deve essere funzionale al lavoro da svolgere e favorire una collocazione ordinata e pratica dei volumi, del materiale cartaceo e delle macchine per l'ufficio.
Un layout ordinato e funzionale Ordine e funzionalità sono spesso due concetti che possono andare d'accordo in maniera armoniosa e orientata a favorire un lavoro organizzato e pratico.
Pur rispettando le norme vigenti in materia, è possibile disporre gli arredi i [...]

Continua a leggere

Pulire e Manutenere il Materasso: 3 Step Fondamentali

La pulizia del materasso anche se è difficile è estremamente importante per noi e per tutta la nostra famiglia perchè sappiamo che sul materasso dovremo trascorrere dalle 7 alle 8 ore ogni giorno.
Mantenere il proprio materasso pulito per evitare soprattutto che gli acari della polvere o le cellule morte della pelle possano comunque sia dare noie dopo lungo tempo e quindi super consigliabile e questo eviterà nel lungo periodo della nascita di muf [...]

Continua a leggere

Quanto conta la marcatura CE sulle persiane blindate?

Le persiane blindate, in quanto serramenti, necessitano di essere marcate: cosa ci dice la marcatura a proposito di esse?     Nell’acquisto delle persiane blindate, come in quello di ogni altro serramento, tendiamo sempre a cercare una conferma della loro capacità di difendere la nostra casa.
E questa conferma la si trova sotto forma di certificati e della marcatura CE.
Ma cosa ci dicono esattamente questi riconoscimenti riguardo ai prodotti che [...]

Continua a leggere