Internet > SEM e SEO

SEO o SEA: quale investimento rende di più?

Meglio investire in SEO o in SEA? Non esiste una risposta univoca ma occorre valutare esigenze e budget di spesa.

In ambito web marketing, un interrogativo tra i più ricorrenti è se sia meglio investire il proprio budget in una campagna di posizionamento organico, affidandosi alla più adatta agenzia SEO, o se, invece, sia preferibile orientarsi sulle strategie di pay-per-click, rivolgendosi invece ad esperti AdWords. Proviamo ad esaminare la questione in modo specifico.

 

SEO e SEA: cosa sono

 

La SEO (Search Engine Optimization) fa riferimento a tutta quelle serie di strategie che permettono a una pagina web (una pagina, non un sito!) di posizionarsi più in alto possibile negli elenchi di ricerca degli utenti che interrogano il motore di ricerca.

 

La SEA (Search Engine advertising) comprende l’insieme di strategie, metodologie e canali che permettono di acquisire traffico qualificato attraverso campagne pay-per-click, servizio gestito attraverso la piattaforma AdWords di Google.

 

SEO: vantaggi e svantaggi

 

La SEO permette di acquisire traffico diretto senza la necessità di investire costantemente denaro per alimentare le proprie strategie. Gli utenti acquisiti mediante un approccio SEO, infatti, raggiungono il sito senza passare da alcun servizio a pagamento, le ricerche sono spontanee e gerarchizzate da Google secondo il parametro del merito. Ovviamente, la SEO richiede un investimento in termini di denaro da versare a professionisti del settore (almeno che non sappiate implementare una strategia in modo autonomo) e di tempo, necessario perché una strategia inizi a portare risultati tangibili. Va però sottolineato che, una strategia di posizionamento bene eseguita può portare vantaggi anche a distanza di tempo dall’investimento.

 

SEA: vantaggi e svantaggi

 

Le campagne pay-per-click proprie di un approccio SEA sono in grado di canalizzare traffico qualificato e immediato. Una campagna può essere targettizzata per età, sesso, provenienza geografica e per tantissimi altri parametri, indirizzando verso un sito web utenti selezionati all’ingresso e in modo immediato. D’altra parte, una strategia SEA dipende strettamente dall'investimento giornaliero che il proprietario del sito sceglie di dispiegare e cessa di produrre risultati una volta sospeso lo stesso; il tutto, considerando che il costo dei click è aumentato del 30% negli ultimi 5 anni.


 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Come gestire una recensione negativa del tuo hotel

Trasforma una cattiva recensione in una opportunità

La corretta gestione delle recensioni negative di un hotel riveste un ruolo di primaria importanza all’interno di una efficace strategia di web marketing turistico, ed ogni recensione da parte di ospiti insoddisfatti può trasformarsi in una buona opportunità per mostrare ai potenziali clienti i nostri sforzi per rendere ogni soggiorno una esperienza piacevole e rilassante.
Una recente indagine condotta da TripAdvisor ha rivelato come circa l’85% [...]

Continua a leggere

Gestione dei link interni

La linking interna del tuo sito è ben ottimizzata?

I link interni sono uno di quegli importanti elementi della SEO che è bene curare, così da riuscire a trarre il massimo profitto.
Partiamo con il dire che un link interno è un collegamento che da una pagina di un sito porta ad un’altra pagina dello stesso sito.
A differenza dei link esterni dunque, i quali puntano ad un sito diverso, i link interni puntano ad altre risorse presenti all’interno di uno stesso sito.
La necessità di utilizzare link i [...]

Continua a leggere

Calibra

Strategia marketing digitale

Se si dà vita ad una nuova impresa, piccola o grande che sia, è molto importante considerare diversi fattori in riferimento al suo percorso di crescita e sviluppo.
È necessario infatti individuare una strategia specifica per promuovere la nuova attività commerciale, generare la consapevolezza del marchio nei potenziali clienti in modo da farlo percepire come importante e meritevole di fiducia.
Proprio per questo motivo le aziende di maggior succe [...]

Continua a leggere