Economia e Lavoro

Shopping bags personalizzate: Pubblicità a portata di Shopper

Shopper bags : Pubblicità Personalizzata

Da sempre ogni azienda cerca di trasmettere messaggi, offerte e pubblicità con ogni strumento di comunicazione interna ed esterna e le shopper bag personalizzate sono uno di questi, data la loro capacità di emozionare e generare interesse verso i prodotti e servizi offerti dall’azienda stessa.

Possiamo, in un certo senso, paragonare le shopper personalizzate a veri e propri cartelloni mobili che si muovono con noi e sono visibili da un numero veramente ampio di potenziali clienti, anche per lunghi periodi. Per questo è importante affidarsi a fornitori esperti di buste personalizzate, che sappiano curare ogni dettaglio della grafica della shopper bag personalizzata.

Shopper bag: materiali e caratteristiche tecniche

Sicuramente la parte grafica gioca un ruolo fondamentale nel successo della shopping bag come strumento per la pubblicità in movimento, ma non è l’unico aspetto da considerare nella realizzazione della busta personalizzata. In Rifipack sappiamo bene, infatti, come sia importante dare la giusta attenzione ai dettagli tra cui i manici che non devono tagliare le mani di chi usa la borsa personalizzata.

Non meno importante è l’attenzione ai materiali, dato che ogni busta deve avere un aspetto piacevole e possibilmente rispettare l’ambiente. Via libera, quindi, alle shopper personalizzate economiche in carta, plastica e a quelle più ricercate in tessuto, prevalentemente cotone.

I grafici più abili sapranno, inoltre, animare la shopping bag grazie a disegni che avvolgono l’intera superficie, trasformando la borsa in un mezzo di comunicazione tridimensionale, mobile e di lunga durata, molto più accattivante del tradizionale annuncio su carta stampata o del cartellone pubblicitario. Dimensione della borsa e qualità del materiale stanno alla base delle caratteristiche grafiche della borsa, ricordandosi che i font piccoli e le trame geometriche complesse sono difficili da vedere e rischiano di perdere efficacia comunicativa.

Shopper bag personalizzate per una migliore shopping experience

Le shopper bag personalizzate rappresentano il complemento essenziale di ogni shopping experience di chi vuole farsi notare e ricordare. Particolarmente importante è, in questo caso, realizzare sempre borse il cui design rispecchia il gusto del cliente senza trascurare la scelta dei migliori materiali e l’utilizzo delle tecnologie più innovative, come facciamo noi di Rifipack.

La shopper bag o busta personalizzata è, inoltre, il regalo ideale per il cliente e indica da parte del negoziante un’attenzione ai dettagli e una cura del cliente che saranno apprezzate e ricambiate: chi riceve una shopper bag personalizzata, infatti, è più propenso ad acquistare nuovamente in quel punto vendita.

I vantaggi della shopper bag rispetto alla busta di plastica

Oltre a essere davvero belle da vedere, le shopper bag sono migliori delle buste di plastica anche per altri motivi, che vediamo di seguito:

  • se molto piene si possono portare a tracolla sulle spalle;
  • sono eco-friendly e non inquinano;
  • si possono riutilizzare per un numero di volte potenzialmente infinito;
  • si tratta di un accessorio che parla di chi lo usa, dato che possono essere decorate con foto, versi di poesie o essere brandizzate con il logo di un’associazione benefica;
  • hanno un valore sentimentale superiore a quello della borsa acquistata ai grandi magazzini, anonima e costosa, anche se per pochi centesimi;
  • sono più resistenti e tascabili per occupare meno spazio in borsa, ma allo stesso tempo contenere tutto il necessario.

Se, a questo punto, ti abbiamo convinto dei vantaggi che derivano dall’utilizzare una shopping bag come strumento di comunicazione per la tua azienda, da Rifipack troverai tante diverse proposte e potrai scegliere tra il materiale, il colore e la grafica che maggiormente rispecchiano la filosofia della tua azienda.

 

Rifipack | Shopper Bag Personalizzate

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Lavorare come Investigatore

I passaggi per diventare investigatore privato

Se sei qui, è perché ti stai chiedendo come diventare un Investigatore Privato , ecco le risposte che cercavi.
Come in tutti i settori lavorativi, bisogna aver compiuto un percorso specifico di studi per diventare un detective, oltre che aver ottenuto una licenza che ti autorizzi ad eseguire indagini per conto di clienti privati.
Di seguito i passaggi necessari per diventare un Investigatore Privato Roma.
  I passaggi per diventare investigatore [...]

Continua a leggere

Aria compressa: piccola azienda, grande spesa

Sembra paradossale, ma quando si parla di aria compressa spesso le piccole aziende spendono molto di più di quelle di grande dimensione. Perchè? E soprattutto: si può cambiare rotta?

La situazione nel nostro Paese Molte aziende ancora oggi devono fare i conti con bollette davvero onerose.
Sebbene infatti il tessuto economico del nostro Paese sia formato perlopiù da imprese di piccole dimensioni, non possiamo dire che i loro consumi rispecchino le loro dimensioni.
Non solo: sembra che oltre il 50% dei loro consumi sia rappresentanto dall’elettricità.
Una spesa senz’altro elevata e che in proporzione supera quello relativo alle [...]

Continua a leggere

Il lavoro di un Investigatore Privato?

In cosa consiste...

In cosa consiste il lavoro di un Investigatore Privato? Oggi andremo a vedere di cosa si occupa un’investigatore Privato e come svolge la sua professione, un’investigatore privato è colui che si mette a disposizione di un privato o di un’azienda per risolvere dubbi che possono essere l’infedeltà del proprio partner, il bullismo od il contro giovani, per quanto riguarda l’ambito del privato mentre i servizi svolti per le aziende sono molteplici co [...]

Continua a leggere