Economia e Lavoro > Professioni

Spedizioni isotermiche di farmaci: più sicurezza in 5 step

Come tutte le attività di logistica del freddo, anche le spedizioni isotermiche di farmaci devono essere organizzate alla perfezione.

Se la catena del freddo si chiama catena, un motivo c’è: ogni parte è collegata e la sicurezza dell’intero percorso dipende dalla capacità di ogni sua componente. Questo vale anche per le spedizioni isotermiche di farmaci, trasporto davvero delicato e che rischia di avere effetti disastrosi se effettuato in modo scorretto.

 

Vediamo quindi quali sono i passaggi fondamentali per realizzare un sistema di trasporto perfetto.

 

  1. Definire i passaggi logistici
    Il primo passo per migliorare la coordinazione logistica è individuare connessioni e dipendenze tra i vari passaggi e i vari operatori, così da avere una situazione chiara di tutto il percorso e poter adottare le adeguate misure
     
  2. Monitorare lo scambio di informazioni
    Per poter essere efficace, la logistica ha bisogno che tutte le persone coinvolte condividano le stesse informazioni. Ecco perché è importante controllare e assicurarsi che ogni operatore disponga degli stessi dettagli.
     
  3. Stabilire una procedura standard
    Questa è una diretta conseguenza del controllo delle informazioni. Protocolli di sicurezza e documentazione necessaria a rispettare gli standard sono fondamentali per assicurarsi che le misure di prevenzione vengano applicate in ogni ambito.
     
  4. Utilizzare strumenti per il monitoraggio e la raccolta dati
    Datalogger, registratori di temperatura e kit di mappatura termica sono strumenti fondamentali per controllare in tempo reale i dati relativi a temperatura e posizione, ma anche per condividere tali informazioni, così da ottimizzare ogni segmento logistico. Tali dispositivi possono essere acquistati da distributori di soluzioni per le spedizioni isotermiche di farmaci.
     
  5. Analizzare e comparare
    Ovviamente, oltre alla parte effettiva e di monitoraggio, è necessario anche effettuare tutta una serie di analisi per capire e valutare l’impatto di tali azioni sugli indicatori di performance. Questo passaggio è fondamentale per capire quali altre misure possono essere necessarie per implementare il livello di sicurezza ed affidabilità. Va da sé che tale analisi deve essere effettuata in maniera personalizzata per ogni anello della catena logistica.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Ferramenta in Italia, diffusione e prodotti

Nel nostro Paese se ne servono tante persone, dai professionisti fino ai semplici appassionati di bricolage e "fai da te", i negozi di ferramenta rappresentano un punto di riferimento per tutti coloro che devono svolgere lavori di vario genere e necessitano quindi di prodotti o utensili per effettuarli.
Si ritrovano dalle grandi città come Roma, come ad esempio con Tecnoferr nella Capitale, fino alle più piccole località della penisola.
Un tipo d [...]

Continua a leggere

Perché lo stipendio si può definire “salario”

Lo stipendio, ovvero la retribuzione che spetta ad un lavoratore dipendente, viene spesso definita anche con la parola “salario”.
Questo termine nasce da una parola latina, ovvero salarium, che significa razione di sale e anche indennità.
Questa è soltanto una delle parole che derivano da questa stupefacente etimologia e possiede anche un significato storico molto particolare, infatti, anticamente, ai tempi dell’Impero Romano, una parte dello sti [...]

Continua a leggere

Avvocato civilista e penalista: cosa cambia

Scopri le differenze tra avvocato civilista e penalista

Chiariamo prima di tutto che in Italia esiste un unico albo degli avvocati, cui un professionista in possesso del titolo di studio adatto può iscriversi dopo il superamento della prova di stato.
Una volta iscritto, il professionista risulta ufficialmente avvocato abilitato, senza che la legge preveda alcuna distinzione specifica tra avvocato penalista e civilista.
Un professionista del settore forense può esercitare la propria professione senza v [...]

Continua a leggere