Scienza e Tecnologie

Stampanti Hp

Le nuove hp laser

HP la grande azienda di stampanti e materiali elettronici da ufficio ha di recente annunciato l’uscita delle nuove stampanti LaserJet,con miglioramenti tecnici non indifferenti.
Queste nuove stampanti  rispetto alle precedenti LaserJet HP hanno la paricolarità sopratutto in termini di  risparmio di energia perchè hanno  consumi più ridotti,  anche fino al 53%   negli uffici e aziende dove si utilizzano  e questo è un dato molto importante per rismparmiare su carta e toner.

Le  stampanti LaserJet HP sono  più strette di quelle tradizionali e  occupano anche il 40% in meno di spazio e quindi sono ideali negli studi o piccoli uffici e a casa.

Stanno in standby risparmiano energia ma quando serve  si riattivano   in brevissimo tempo e poi le cartucce di toner originali HP utilizzati permetteono di avere anche il 33% di stampe in più grazie al sistema Jetintelligence.

Le nuove stampanti hp si chiamano HP Color LaserJet Pro M252 che è una piccola stampante compatta, e occpua il 33% in meno di spazio rispetto a stampanti della concorrenza ed è stata progettata sopratutto per studi o per piccoli gruppi di lavoro .
La serie HP Color LaserJet Pro MFP M277 che è la più ridotta come dimensioni e fa anche stampa fronte-retro molto veloce.

La HP Color LaserJet Enterprise M552 e M553,è una stampante che offre il massimo   ed è pensata per gruppi di lavoro fino a quindici utenti e sono quindi ideali per gli uffici grandi o le aziende.

La quantità di pagine di stampa va fino a 6.000 pagine al mese e una velocità di stampa  molto elevata, e il consumo energetico è invece ridotto. Anche la  stampa fronte-retro risulta qui molto veloce.
Si tratta di una tra le prime stampanti laser a includere il programma Google Cloud Print 2.0, con supporto di stampa  Google per Chromebook, e  varie applicazioni di Chrome OS.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Matrici per presse piegatrici: chi le produce a Parma

Scopri l'ampio catalogo di Mora Costruzioni Meccaniche

In numerose aziende del settore meccanico e manifatturiero vengono attualmente impiegate le presse piegatrici, delle particolari tipologie di macchine utensili che – come dice il nome – schiacciano e piegano il materiale di partenza per mezzo di una pressione elevata.
Queste lavorazioni consistono, in pratica, in una deformazione controllata che ha come target la lamiera di metallo.
A tale materiale, che inizialmente è allo stato piano, per mezzo [...]

Continua a leggere

Scale mobili vs. ascensori: qual è l’impianto più efficiente?

In diversi contesti pubblici si possono incontrare simultaneamente due tipi di impianti destinati al trasporto verticale delle persone: gli ascensori da una parte, e le scale mobili dall’altra.
Ognuno può avere le sue preferenze personali nei confronti dell’uno o dell’altro impianto, ma a livello gestionale qual è il sistema di trasporto più efficiente per fare in modo che le persone possano arrivare comodamente dal punto A al punto B nel più bre [...]

Continua a leggere

Pompe sommerse per i pozzi artesiani: ecco le tecnologie più evolute

Sin dagli albori della sua storia l’uomo ha sempre sfruttato le risorse idriche superficiali, come fiumi e laghi, per soddisfare i propri fabbisogni; le civiltà antiche furono le prime a mettere a punto i pozzi per accedere all’acqua presente nel sottosuolo, una fonte ben più stabile di quella legata alle precipitazioni atmosferiche e all’andamento delle stagioni.
Per estrarre l’acqua da questi pozzi occorreva un intenso impegno fisico, oppure si [...]

Continua a leggere