Scienza e Tecnologie

Stampanti laser o a getto d’inchiostro: come scegliere

Meglio le stampanti a getto d’inchiostro o quelle laser? Un confronto tra le due tecnologie per guidarti verso la scelta migliore.

Meglio una stampante laser o una a getto d’inchiostro? Come sempre in questi casi, dipende dalle esigenze del consumatore. Facciamo un confronto tra le due soluzioni.

 

Prezzo

 

Per ciò che riguarda i costi di acquisto, la bilancia tende nettamente in favore della stampante a getto d’inchiostro. Non solo il prezzo delle laser è mediamente molto più alto (fino al doppio) ma il sovrapprezzo si riflette anche nel costo di cartucce e toner di ricarica, rispettivamente per tecnologie inkjet e laser.

 

Va anche sottolineato che entrambe le tecnologie offrono soluzioni low cost per la ricarica, solo che mentre le varie cartucce compatibili Canon, Samsung o Hp sono considerati prodotti validi e consigliabili, i toner compatibili rappresentano un rischio e, di norma, se ne sconsiglia l’utilizzo.

 

Ulteriore precisazione, sebbene i toner siano molto più cari delle cartucce, essi hanno anche un’autonomia di durata molto più ampia.

 

Rapidità d’esecuzione

 

Per stampe in serie non esiste altra soluzione se non la stampante laser. Se si prevede di stampare una vasta mole di documenti è necessario puntare sull’efficienza d’esecuzione del laser che, una volta entrato in temperature, esegue le stampe con estrema rapidità, a differenza del sistema inkjet, che non è fatto per una produzione di stampe in serie.

 

Versatilità

 

Le stampanti a getto d’inchiostro sono in grado di offrire pari prestazioni per stampe su ogni tipo di supporto cartaceo, peculiarità che non appartiene alle laser. Allo stesso modo, le inkjet sono più efficienti per la stampa di foto, immagini e altri formati differenti da quelli testuali, fattore che non appartiene alle tecnologie laser.

 

Definizione di stampa

 

Vittoria netta delle soluzioni laser per ciò che riguarda la definizione e la precisione di stampa. le stampanti laser sono molto più raffinate e tracciano i dettagli in maniera molto più professionale delle stampanti a getto d’inchiostro.

 

In conclusione

 

Di norma, si ritengono le stampanti a getto d’inchiostro le alternative ottimali per uso casalingo, ideali per chi adopera la stampante in modo sporadico e non a scopi professionali; una tecnologia che consente di ridurre le spese e di contare su un supporto versatile e duttile.


Le stampanti laser sono pressoché l’unica strada praticabile per realtà d’ufficio e, in generale, ovunque si necessiti di un supporto rapido ed efficiente per la produzione di vaste quantità di stampe.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Stratasys aiuta la fabbrica di cioccolato olandese a superare i tempi di fermo dei macchinari

Visual First è un’impresa assistenza 3D olandese che sta utilizzando materiali compositi per sostituire le parti di macchine in metallo per il suo cliente The Chocolate Factory.
Con sede a Rotterdam (Olanda), The Chocolate Factory gestisce una rete di macchine per il confezionamento della cioccolata, con la produttività giornaliera dell'azienda che si affida al semplice funzionamento di una parte metallica semplice, ma cruciale, che solleva le ba [...]

Continua a leggere

Rigenerare i toner HP

  Se l'inchiostro del vostro toner HP è finito, non dovete necessariamente acquistarne uno nuovo.
Lo potete anche rigenerare, in maniera semplice e soprattutto economica.
Ecco alcune linee guida per avere un perfetto toner rigenerato HP, sia per le stampanti tradizionali che per quelle laser.
Rigenerare toner con tappo esterno   I toner con il tappo esterno sono senza dubbio quelli più diffusi.
La prima cosa da fare per procedere alla rigenerazio [...]

Continua a leggere

Strumenti per il controllo delle banconote

La diffusione delle banconote false era un problema ieri ed è un problema che persiste anche ai giorni d'oggi, vediamo come proteggerci da queste truffe.
Soldi veri e soldi falsi Il problema della falsificazione del denaro c'è sempre stato e sempre ci sarà, per questo vengono messi in vendita degli strumenti per il controllo di banconote false, anche se, avendo un po' di pazienza e mettendosi a studiare ed esaminare le banconote, i falsi si ricon [...]

Continua a leggere