Scienza e Tecnologie

Stratasys prepara le sue soluzioni in fibra di carbonio

Stratasys presenterà il Nylon 12, un materiale termoplastico con fibra di carbonio tritata al 35% con eccellenti proprietà meccaniche.

Sono stati due mesi impegnativi per Stratasys, dato che ha, nell’ordine, salutato il suo direttore, annunciato un investimento congiunto con Xaar nella sua nuova società e venduto la sua filiale Solidscape a Prodways. Nonostante queste vicende abbiano tolto tempo ai suoi vertici, la società ha presentato la sua stampante 3D J735 multicolore e ora si sta preparando per il TCT Show di quest'anno.

Durante l’intero svolgimento del TCT Show, Stratasys presenterà la sua nuova stampante 3D di produzione Fortus 380CF, che utilizza il Nylon 12 dell'azienda, un materiale termoplastico con fibra di carbonio tritata al 35% con eccellenti proprietà meccaniche. In alcuni casi Nylon 12CF è in realtà abbastanza forte da essere un sostituto adatto per il metallo, così i progettisti e gli ingegneri possono creare progetti più funzionali e, come dice Stratasys, "esplorare la transizione dalle parti metalliche tradizionali ai materiali plastici stampati in 3D".

I visitatori dello stand di Stratasys avranno la possibilità di vedere esempi delle numerose applicazioni industriali dell'azienda, dagli utensili compositi ai prototipi avanzati e alla produzione di pezzi finali, che mostrano come le tecnologie PolyJet e FDM possano ridurre i costi e i tempi di produzione.

Al prossimo TCT Show, Stratasys presenterà anche le sue soluzioni di prototipazione professionale, tra cui la serie F123 basata su FDM . La società ha ricevuto oltre 1.000 ordini per le stampanti 3D di questa serie nei primi sei mesi dopo la loro introduzione, e non c'è da meravigliarsi: F170, F270 e F370 sono facili da usare in qualsiasi fase del processo di prototipazione, dalla verifica del concetto e convalida del design fino alla performance funzionale.

Per informazioni riguardanti la stampa 3D Stratasys, è possibile visitare il sito ufficiale dell’azienda o in alternativa rivolgersi ad Overmach, azienda esperta prototipazione rapida a Parma, nonché da diversi anni Gold Partner di Stratasys. 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Rotoli per POS e scontrini: i migliori sono quelli che non sbiadiscono mai

Esiste una carta termica speciale che garantisce la stampa fino a 15 anni

Prima di vedere come riconoscere i migliori rotoli per POS, è bene spendere qualche parola per capire cosa sono, e a cosa servono, questi rotoli di carta.
Cosa sono i rotoli per POS e scontrini I rotoli per POS sono rotoli di carta termica usati per stampare gli scontrini degli acquisti eseguiti con bancomat e carte di credito.
Dietro a questo piccolo dispositivo che emette ricevute, c'è una tecnologia che merita qualche spiegazione.
I rotoli ter [...]

Continua a leggere

Acciaio inox nell’industria alimentare: indicatori di qualità

L’industria alimentare è un complesso insieme di processi tecnologici che includono l’utilizzo di macchinari all’avanguardia: perché l'acciaio è così importante nel settore?

L’industria alimentare è un complesso insieme di processi tecnologici che includono l’utilizzo di macchinari all’avanguardia e le capacità tecniche degli addetti ai lavori.
Di fondamentale importanza, nei processi di lavorazione delle materie prime e degli alimenti, è la qualità dei materiali di cui i macchinari sono composti e con cui vengono realizzati.
La produzione alimentare, infatti, non può essere paragonata alle altre tipologie di produzi [...]

Continua a leggere

Automazione industriale: la svolta post Covid-19

Se c’è una cosa che la pandemia globale ha reso più esplicita delle altre è che solo le aziende orientate al un modello di business digitale. Vediamo quali sono i cambiamenti che le attendono

Post Covid-19: la vera spinta arriva dalla tecnologia   La tecnologia avrà sempre di più nei prossimi anni un ruolo preminente nel modo di fare impresa.
Questa è una delle prime verità dopo i mesi difficili appena trascorsi.
I protagonisti di questa vera e propria rivoluzione industriale post Covid-19 saranno primi tra tutti i Big Data, il 5G e l’IoT.
Sarà una rivoluzione industriale caratterizzata da un’accelerazione e una velocitàsenza preceden [...]

Continua a leggere