Scienza e Tecnologie

Stratasys pronto a lanciare la stampante 3D H2000

Scott Sevcik, vice presidente di Stratasys per le soluzioni di produzione, ha rivelato ulteriori dettagli sullo stato della stampante Stratasys H2000 3D. La macchina, che effettua letteralmente la stampa FDM 3D sul suo lato, è in grado di produrre parti in scala relativamente illimitata. Sta trovando un mercato tra il settore della manutenzione, riparazione e revisione (MRO) e con alcuni OEM.

 

Operando con sistemi a nastro trasportatore, lo spazio minimo richiesto per ospitare il sistema di stampa 3D H2000 è di 33 x 17 ft, con altri 100 piedi necessari per l'attrezzatura di supporto. Tuttavia, le dimensioni di ciascuna unità dipendono interamente dalle esigenze del cliente e le specifiche vengono modificate caso per caso.

 

Parlando della macchina, Leo Christodoulou, Direttore di Ingegneria dei Materiali e Struttura della Boeing Company, ha dichiarato che la stampante 3D H2000 “consente di rendere i prodotti molto più lunghi e potenzialmente illimitati [...] Attendiamo un grande ecosistema che offre grande produzione, stabilità dei processi e una robusta base di progettazione, materiali e strutture”.

 

Sevcik aggiunge che l'obiettivo, ora, è quello di cambiare l'economia di come vengono stampate le parti in 3D, allontanandosi dall'attenzione alla capacità hardware e materiale e verso la "capacità di inventario digitale" e ridurre gli inventari. Secondo Jim Orrock, vice presidente e leader di prodotto presso Stratasys, l'azienda intende vendere 15-20 Stampanti 3D Stratasys H2000 entro i prossimi due anni. Le specifiche tecniche complete del sistema di stampa 3D H2000 saranno disponibili il 31 agosto.

 

Per l'Italia, vi segnaliamo l'azienda Overmach, che in questo anno ha ottenuto il prezioso titolo di Stratasy Gold Partner. Presso la loro sede parmigiana sapranno certamente consigliarvi il prodotto ideale, studiato sulla base delle vostre esigenze e delle esigenze di produzione. Da tempo partner di Stratasys, sono dotati di una divisione prototipazione in grado di aiutarvi per qualsiasi problematica.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Matrici per presse piegatrici: chi le produce a Parma

Scopri l'ampio catalogo di Mora Costruzioni Meccaniche

In numerose aziende del settore meccanico e manifatturiero vengono attualmente impiegate le presse piegatrici, delle particolari tipologie di macchine utensili che – come dice il nome – schiacciano e piegano il materiale di partenza per mezzo di una pressione elevata.
Queste lavorazioni consistono, in pratica, in una deformazione controllata che ha come target la lamiera di metallo.
A tale materiale, che inizialmente è allo stato piano, per mezzo [...]

Continua a leggere

Scale mobili vs. ascensori: qual è l’impianto più efficiente?

In diversi contesti pubblici si possono incontrare simultaneamente due tipi di impianti destinati al trasporto verticale delle persone: gli ascensori da una parte, e le scale mobili dall’altra.
Ognuno può avere le sue preferenze personali nei confronti dell’uno o dell’altro impianto, ma a livello gestionale qual è il sistema di trasporto più efficiente per fare in modo che le persone possano arrivare comodamente dal punto A al punto B nel più bre [...]

Continua a leggere

Pompe sommerse per i pozzi artesiani: ecco le tecnologie più evolute

Sin dagli albori della sua storia l’uomo ha sempre sfruttato le risorse idriche superficiali, come fiumi e laghi, per soddisfare i propri fabbisogni; le civiltà antiche furono le prime a mettere a punto i pozzi per accedere all’acqua presente nel sottosuolo, una fonte ben più stabile di quella legata alle precipitazioni atmosferiche e all’andamento delle stagioni.
Per estrarre l’acqua da questi pozzi occorreva un intenso impegno fisico, oppure si [...]

Continua a leggere