Scienza e Tecnologie

Strumenti per il controllo delle banconote

La diffusione delle banconote false era un problema ieri ed è un problema che persiste anche ai giorni d'oggi, vediamo come proteggerci da queste truffe.

Soldi veri e soldi falsi

Il problema della falsificazione del denaro c'è sempre stato e sempre ci sarà, per questo vengono messi in vendita degli strumenti per il controllo di banconote false, anche se, avendo un po' di pazienza e mettendosi a studiare ed esaminare le banconote, i falsi si riconoscono anche ad occhio nudo sfruttando anche un altro senso molto importante, il tatto. Osservando la banconota in controluce, si potranno notare la filigrana, il registro di stampa e un filo di sicurezza. Al tatto invece si potranno percepire delle parti in rilievo, si sentirà la filigrana che si vede in controluce e tanti altri piccoli particolari vi potranno aiutare ad individuare questi falsi. Ma spesso non si ha tutto questo tempo per mettersi ad esaminare ogni banconota, per questo sono stati fatti questi apparecchi per il controllo, per lavorare bene ed in sicurezza.

Rilevatore a raggi ultravioletti oppure ad infrarossi

Tanti sono gli strumenti che vengono utilizzati per il controllo di banconote false e tra questi abbiamo quelli che utilizzano i raggi.
I rilevatori a raggi ultravioletti sono apparecchi che riescono ad individuare quei piccoli particolari che sfuggono all'occhio umano, o comunque ad occhio nudo. Le banconote sono caratterizzate, infatti da piccoli elementi che, esposti ai raggi ultravioletti diventano fluorescenti. Anche con i raggi ad infrarossi si possono vedere tutte quelle cose che sfuggono ai nostri occhi, infatti il loro lavoro è quello di esaltare alcuni tipi di materiali. Questi raggi, infatti,  mettono in risalto i materiali che vengono usati per stampare le banconote, come ad esempio l'inchiostro magnetico che viene usato solo per la stamapa di banconote vere.

Rilevatore a luce bianca o spettografia

Tra i più diffusi, possiamo trovare il rilevatore a luce bianca che, oltre ad avere costi più ridotti, permette di esaminare meglio le banconote. 
Questo rilevatore non usa altro che una lampadina che emette luce in due modi differenti in modo da ottenere due tipi di controllo diversi. Attravarso la luce riflessa si possono vedere le correzioni e le sbavature di una stampa imperfetta, quindi riconoscere bene una banconota falsa; attraverso la luce trasmessa si possono osservare quei particolare che vengono esaltati in controluce, quindi si potrà vedere la filigrana, il filo di sicurezza ed il registro di stampa. Un altro rilevatore per il controllo di banconote false è quello a spettografia che, oggi come oggi, è quello più affidabile e preciso sul mercato. Essendo un apparecchio che lavora con radiazioni elettromagnetiche, ha la capacità di individuare tutti i componenti ed i materiali della banconota, quindi di fare un esame perfetto.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Collezione srl

Rivenditore autorizzato Prana Piemonte - Valle d'Aosta

L’azienda Collezione è una società molto competente nella fornitura e nel commercio dei prodotti più innovativi e tecnologici nella sanificazione degli ambienti e riveste il ruolo di rivenditore ufficiale autorizzato per il gruppo Prana.
La ditta Collezione srl è presente nelle Regioni del Piemonte e della Valle d’Aosta.  Questa società è finalizzata alla vendita al dettaglio di tutti i prodotti per i sistemi di ventilazione meccanica controllata [...]

Continua a leggere

Angel Trains ha scelto Stratasys per stampare pezzi di ricambio 3D per treni

Angel Trains, società britannica di operatori del materiale rotabile, ha collaborato con Stratasys per la stampa 3D di parti di ricambio per treni.
Mark Hicks, direttore tecnico di Angel Trains, ha dichiarato: "Siamo orgogliosi di guidare questa innovazione con Stratasys ed ESG Rail (consulente tecnico) e speriamo che questa soluzione possa aiutare la nostra industria a liberarsi dai vincoli tecnologici e consenta ai nostri treni di continuare a [...]

Continua a leggere

Private label skin care in Italia: ecco chi può realizzare la tua linea di cosmetici

Se sei un professionista della bellezza e sogni di avere in negozio una linea di prodotti con il tuo logo, puoi rivolgerti all’italiana HSA Cosmetics!

Avere dei prodotti con il proprio brand nel salone può sicuramente diventare un elemento distintivo nel mercato, che potrebbe indurre le persone a scegliere una determinata attività commerciale rispetto ad altre.
I clienti oggi cercano soprattutto personalità e carattere in un brand: siamo in un’epoca in cui l’anonimato, almeno per quanto riguarda il marketing, non funziona più.
Se hai un centro estetico e sogni di avere una tua linea di cosmetic [...]

Continua a leggere