Servizi

Strumento per la verifica banconote false

Le banconote sono stampate su carta speciale, quindi assicuratevi di controllare come appare la carta se avete il dubbio di trovarvi di fronte a un falso.

Una banconota autentica ha una sensazione simile a quella del tessuto, mentre una nota falsa si sentirà più simile alla carta.

Se non avete lo strumento per la verifica banconote false passate il dito sulla carta e, se è autentica, dovreste sentire la stampa sollevata su aree come la parola "Banca" sul davanti.

Se si tratta di un contraffazione, la nota è improbabile che abbia una sensazione strutturata e si sentirà piatta.

Un filo metallico è incorporato in ogni banconota. Questo appare come trattini d'argento sulla parte posteriore.

Il filo è tessuto attraverso la carta - non solo stampato - quindi quando si tiene fino alla luce dovrebbe apparire come una linea continua scura.

In realtà sono cinque finestre che contengono immagini. Quando la banconota è inclinata da un lato all'altro, le immagini si spostano verso l'alto e verso il basso.

Quando la banconota è inclinata verso l'alto e verso il basso, le immagini si spostano da un lato all'altro e il numero di punti sostituisce i simboli.

Se si tiene una banconota alla luce, si dovrebbe vedere un'immagine .

Tuttavia, se è ancora possibile vedere la filigrana quando la banconota è piatta e non si arresta alla luce, è probabile che sia una banconota imprecisa.

Possedendo uno strumento per la verifica banconote false si possono controllare in pochi minuti tutte le banconote e un segnale sonoro vi avvisa quando ne trova una falsa.

Questo utile struemtno vi risparmia un lungo controllo manuale che potrebbe anche portarvi via molto tempo, dato che dovte  controllare attentamente il dettaglio di ogni banconota.

Un verifica banconote false è indicato in particolare per gli uffici di cambio, le banche, gli esercizi commerciali e tutti quei luoghi dove avviene uno scambio continuo di denaro liquido.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Piegatura lamiere: glossario dei termini

Quando parliamo di piegatura lamiere intendiamo un processo tra i più diffusi che permette di deformare fisicamente un materiale a proprio piacimento.
Per svolgere questa operazione si utilizzano strumenti che permettono di realizzare, nella gran parte dei casi, deformazioni permanenti, creando forme semplici o complesse a seconda delle esigenze.
Accanto a tipologie di lavorazione lamiera come stampaggio, coniatura e imbutitura, la piegatura dell [...]

Continua a leggere

Stegip 4 Communication

La Promozione con gli oggetti

Quando si decide di aprire un business è molto importante che i clienti inizino a familiarizzare con i vostri prodotti/servizi e a fidarsi degli stessi magari provandone l’efficacia.
Discorso ancora più importante è quando devi farti conoscere e farti strada tra brand più forti e affermati di te.
Lì è ancora più importante far provare ai clienti i tuoi prodotti Ovviamente la concorrenza spietata e la voglia di emergere sono i fattori che gli impr [...]

Continua a leggere

Outsourcing della logistica di magazzino: perché e come farlo

L’outsourcing della logistica di magazzino è una soluzione che può permettere alle aziende di migliorare il servizio e, allo stesso tempo, di risparmiare tempo e risorse.

Anche se la logistica di magazzino è una delle attività cruciali all’interno della supply chain, spesso, le aziende che devono ricorrervi non hanno le competenze o le risorse per poterla sviluppare in maniera adeguata, rischiando di compromettere la qualità del proprio operato.
  Fortunatamente, attraverso l’outsourcing (o esternalizzazione), è possibile affidare questo compito a terzi, affinché si occupino di ogni aspetto relativo ad esso, appli [...]

Continua a leggere