Motori > Auto

Tra le Automobili usate trovi ancora i modelli di casa Chevrolet

La commercializzazione dei nuovi modelli della casa costruttrice USA è cessata: Le trovi comunque tra le Automobili usate

 

Il famoso marchio statunitense General Motors ha ritirato le auto di casa Chevrolet dal mercato europeo, lasciando spazio alla controllata Opel ed i suoi modelli molto validi, mantenendo in vendita solo la sportiva Corvette Stingray e la muscle Camaro, tuttavia se abbiamo intenzione di comprarne una che non sia tra queste due, siamo ancora in tempo per orientarci presso il mercato dell'usato, perchè le “quattro ruote” di questo marchio si possono trovare tutti ben funzionanti, considerata la resistenza che hanno dimostrato i motori e le carrozzerie.

 

Scopriamo quali modelli di auto usate si possono consigliare

 

  • Prima di tutti la Malibu, un’auto che offre un comfort notevole pur senza essere “molle” in curva, il motore spinge bene, sopratutto oltre i 2000 giri, sceglierla tra l'usato è facile, visto che esiste una sola versione, tra l'altro molto ricca di accessori.

 

  • Diversa da tutte le altre di questa produzione di oltre oceano, è invece la Orlando che può fare da monovolume, famigliare e station wagon contemporaneamente, con spazio davvero abbondante all'interno. Reperibile presso le Concessionarie di auto usate in diversi esemplari, questo modello si caratterizza per la buona tenuta di strada, tanto che nonoste la sua mole, in curva la carrozzeria si corica poco di lato e dispone anche di uno sterzo che supera la sufficienza in ogni “test”, inoltre il cambio risulta ben manovrabile mentre il pedale della frizione si distingue per la sua leggerezza.

 

  • Simile all’Opel Mokka è invece la Chevrolet Trax che ha le stesse linee e anche se molto spaziosa all'interno, si limita nell'essere ingombrante nei parcheggi, inoltre tiene bene la strada, anche senza le quattro ruote motrici ed è maneggevole nel traffico cittadino, dove necessita fare più attenzione alla visibilità posteriore, considerata la caratteristica dell'auto.

 

  • Al contrario la Captiva è un'auto dai grandi spazi, un Suv confortevole sia in città che in autostrada, comunque sconsigliata sul fuori strada “duro”, da notare invece che i motori potenti invitano ad una guida vivace ed il cambio manuale si può considerare sufficientemente manovrabile. Per chi abbandona raramente l’asfalto, va bene la versione LT 2WD, che è comunque ben equipaggiata e costa molto meno della LTZ con quattro ruote motrici.

 

  • Il marchio Chevrolet si è dato da fare anche per quanto riguarda il mondo delle supercar, così naquè la Corvette Stingray, una delle due ancora disponibile presso i nostri mercati con l'ultima versione rinnovata qualche anno fa, che comunque essendo fortunati si può acquistarla anche presso l'usato, di fianco alle sue rivali di casa Ferrari e Porsche. Si mostra a priva vista con delle linee esterne decise, quasi “giapponesi”, gli interni più curati rispetto al modello precedente ed i consumi restano ragionevoli, grazie al sistema AFM che “taglia” quattro cilindri, qualora si dà poco gas. Tra le versioni da scegliere c'è la Cabrio con la dotazione di serie, oppure la Coupé “incattivita” meglio con i sedili Competition o le varie rifiniture in carbonio.

 

  • Diversa, più difficile da trovare la piccola berlina Volt con tanto spazio dentro ed a sufficienza per il baule, dispone di un motore 1.4 elettrico che in strada, senza spigere troppo necessita di essere ricaricato dopo circa 60 chilometri, nel frattempo comunque si può viaggiare con l'alimentazione a benzina. L’auto risulta molto comoda, sicura e brillante e da scegliere c'è una sola versione anche se molto ricca di suo.

 

  • Di grandi dimensioni la sportiva Chevrolet Camaro, ha quattro posti a sedere molto capiente, soprattutto i due anteriori. La Cabrio ha la capote a comando elettrico, ma tute hanno un motore dalla spinta poderosa e dal rombo esaltante, e sospensioni rigide che fanno divertire anche su strade piene di curve. Il cambio manuale è duro, per questo la migliore scelta resta l’automatica.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Targhe storiche

Storia e magia di un'arte

Le targhe storiche sono un pezzo d'antiquariato ma non sono semplici oggetti d'arredo, sono veri e propri oggetti d'arte.
A cosa servono le targhe? Innanzitutto, iniziamo a parlare di quelle che sono le targhe automobilistiche.
Esse sono state un'enorme contributo a conferire ordine all'interno della burocrazia, non solo italiana.
Nei fatti servono a garantire l'unicità ad ogni singola automobile, per differenziare ad esempio i veicoli uguali, co [...]

Continua a leggere

Il noleggio auto a lungo termine conviene rispetto all'acquisto?

Se viaggi tanto o se vivi in città

Il noleggio lungo termine consente di pagare un canone mensile fisso, per un periodo determinato e per una percorrenza complessiva entro una soglia prefissata, che copre gli oneri per l’utilizzo del veicolo, quali assicurazione, manutenzione, cambio di pneumatici, e molto altro ancora.
Sono naturalmente escluse le spese da effettuare per multe, parcheggi e pedaggi.
Il periodo di noleggio può andare da 12 a 48 mesi, o da 24 a 60.
A fine noleggio, [...]

Continua a leggere

Tra le Auto usate in vendita a Milano le tedesche sono sempre tra le più richieste

Infatti Audi A4 spicca tra l'usato della sua categoria molto ricercata per la sua affidabilità

Sono le auto usate con qualche anno di vita e con un po di strada macinata alle spalle che cercano gli utenti di Milano che vogliono risparmiare, salvo che siano “solide” e che possano durare ancora nel tempo, senza che si possa rimanere a piedi da un momento all'altro.
Allora tra le Occasioni presenti a Milano , certamente le auto tedesche sono tra quelle più appetibili quando si vuole qualità e longevità, infatti il sito www.automovingsolutions [...]

Continua a leggere