Servizi

Tradurre la patente: perché rivolgersi a un'agenzia di traduzione

Chi ha bisogno della patente in vista di un viaggio all'estero ha a disposizione due possibilità: rivolgersi alla motorizzazione civile per farsi rilasciare un permesso di guida internazionale o fare riferimento a un'agenzia di traduzione per tradurre direttamente la propria patente. Ricorrere a un'agenzia di traduzione, però, si rivela molto più conveniente e vantaggioso, sia dal punto di vista pratico che dal punto di vista del risparmio di tempo. In primo luogo, infatti, la procedura da seguire è molto più agevole e veloce rispetto a quella che sarebbe richiesta andando in motorizzazione: in questo caso bisognerebbe compilare un modulo, effettuare due versamenti diversi su due conti correnti differenti, avere a disposizione due fototessere, fornite una fotocopia della licenza di guida, comprare una marca da bollo da 16 euro... insomma, una fatica non indifferente.

Rivolgendosi alla motorizzazione civile per ottenere un permesso internazionale ci si troverebbe a fare i conti con una procedura tanto lunga quanto complessa, oltre che dispersiva: senza troppi giri di parole, una vera e propria perdita di tempo. Molto meglio, allora, optare per un'agenzia di traduzione, che rende tutto molto più semplice: non bisogna fare altro che inviare via posta elettronica una scansione fronte retro della licenza di guida e aspettare, perché tutte le altre operazioni verranno effettuate direttamente dall'agenzia. La traduzione giurata della patente, così, viene consegnata a chi l'ha richiesta direttamente a domicilio.

Naturalmente, il valore legale è lo stesso: che si ottenga la traduzione giurata della patente italiana o si opti per il rilascio del permesso internazionale di guida, non cambia nulla, se non che nel primo caso non si fa fatica né si perde tempo. Ovviamente vale la pena di informarsi se nel Paese di destinazione siano in vigore delle norme specifiche in proposito, ma nella maggior parte dei casi non ci sono problemi né si rischiano imprevisti.

Un ultimo aspetto che merita di essere messo in risalto è che per una patente internazionale richiesta alla motorizzazione civile i tempi di rilascio potrebbero essere molto lunghi, e in alcuni casi arrivare anche a venti giorni lavorativi. Optando per una traduzione giurata della propria licenza di guida, invece, in un solo giorno lavorativo si ha a disposizione tutto quello che serve: una soluzione ottimale, da preferire soprattutto per viaggi organizzati nel giro di pochi giorni che non ammettono tempistiche troppo lunghe. Da ricordare, in conclusione, che la traduzione giurata della patente non scade mai.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Piegatura lamiere: glossario dei termini

Quando parliamo di piegatura lamiere intendiamo un processo tra i più diffusi che permette di deformare fisicamente un materiale a proprio piacimento.
Per svolgere questa operazione si utilizzano strumenti che permettono di realizzare, nella gran parte dei casi, deformazioni permanenti, creando forme semplici o complesse a seconda delle esigenze.
Accanto a tipologie di lavorazione lamiera come stampaggio, coniatura e imbutitura, la piegatura dell [...]

Continua a leggere

Stegip 4 Communication

La Promozione con gli oggetti

Quando si decide di aprire un business è molto importante che i clienti inizino a familiarizzare con i vostri prodotti/servizi e a fidarsi degli stessi magari provandone l’efficacia.
Discorso ancora più importante è quando devi farti conoscere e farti strada tra brand più forti e affermati di te.
Lì è ancora più importante far provare ai clienti i tuoi prodotti Ovviamente la concorrenza spietata e la voglia di emergere sono i fattori che gli impr [...]

Continua a leggere

Outsourcing della logistica di magazzino: perché e come farlo

L’outsourcing della logistica di magazzino è una soluzione che può permettere alle aziende di migliorare il servizio e, allo stesso tempo, di risparmiare tempo e risorse.

Anche se la logistica di magazzino è una delle attività cruciali all’interno della supply chain, spesso, le aziende che devono ricorrervi non hanno le competenze o le risorse per poterla sviluppare in maniera adeguata, rischiando di compromettere la qualità del proprio operato.
  Fortunatamente, attraverso l’outsourcing (o esternalizzazione), è possibile affidare questo compito a terzi, affinché si occupino di ogni aspetto relativo ad esso, appli [...]

Continua a leggere