Scienza e Tecnologie

Trattamento antiattrito: chi se ne occupa a Parma?

Anche se spesso non vi prestiamo attenzione, l’attrito è una componente indissolubile della nostra vita quotidiana. È proprio grazie ad esso, infatti, che possiamo afferrare degli oggetti, viaggiare in auto, camminare per strada e compiere una moltitudine di altre azioni.

Poiché ci permette di fare tutto ciò, l’attrito è senz’altro da considerarsi una cosa positiva, ma naturalmente esiste anche la possibilità che esso abbia una connotazione ben più negativa. Usura dovuta al contatto tra due superfici, come ad esempio un pistone o un cilindro, meccanismi che si azionano con difficoltà a causa dello sfregamento, surriscaldamento delle parti o deterioramenti superficiali sono solo alcuni degli inconvenienti legati proprio alla forza di attrito.

Fortunatamente, di fronte a simili problematiche non siamo indifesi: è possibile infatti ricorrere a olii e lubrificanti per fare in modo che due componenti a contatto fra loro possano scorrere e muoversi reciprocamente senza tuttavia andare a intaccarsi in superficie.

Oltre a questa strategia, è possibile per così dire intervenire “a monte” facendo in modo che siano le stesse superfici in questione ad avere un coefficiente di attrito basso. Ciò è frutto dell’adozione di trattamenti anti-attrito che prevedono l’impiego di appositi sigillanti antifrizione: ed è proprio di questo che si occupa la Nicasil di Parma, azienda dall’esperienza pluridecennale che esegue le sue lavorazioni su ogni genere di manufatto.

Scegliendo di rivolgersi alla Nicasil di Parma si potrà beneficiare di trattamenti antifrizione che si basano sul rivestimento della superficie da trattare con nichel chimico per mezzo di procedimenti galvanici, che poi viene indurito per mezzo di un trattamento termico a 300-400°C.

Una volta eseguito ciò, gli specialisti Nicasil sono pronti a eseguire il trattamento vero e proprio mediante i prodotti antiattrito più indicati caso per caso, che permettono di passare da un coefficiente di attrito iniziale di circa 0,4 a livelli molto più bassi, pari a 0,2 o addirittura 0,1.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Riparare il proprio smartphone: perché conviene?

Lo smartphone è diventato un dispositivo indispensabile per la vita moderna

Lo smartphone è diventato un dispositivo indispensabile per la vita moderna e quando non è più in grado di garantire le prestazioni di sempre è utile capire se riparare il proprio smartphone o se pensare all’acquisto di un nuovo modello.
La scelta tra riparazione ed acquisto di un modello nuovo non è sempre semplice.
In molti casi però conviene riparare il proprio smartphone, acquistando dei ricambi cellulari compatibili con il proprio modello e [...]

Continua a leggere

I chirurghi maxillo-facciali utilizzano la stampa 3D per le protesi mandibolari

Closmann e Houlton hanno collaborato con un team ingegneri per creare repliche quasi esatte della mandibola dei loro pazienti con le stampanti 3d professionali Stratasys.

Trovare l'abbigliamento di dimensioni corrette può essere un'esperienza frustrante.
Ora pensa che anziché di un paio di pantaloni nuovi, tu abbia bisogno di una nuova parte del corpo.
I pantaloni male allineati sono una cosa, una parte del corpo poco adatta è ben altro.
Così come nel caso dei capi d’abbigliamento, la maggior parte degli impianti medici o delle protesi sono disponibili in varie dimensioni.
La buona notizia è che le dimensioni e le [...]

Continua a leggere

Cosmesi green: le previsioni per il 2019 secondo Ecovia Intelligence

Le prospettive del mercato cosmetico per il 2019 sono buone: la scommessa è sul green e nella produzione di cosmetici “etici”, per un consumo consapevole e non dannoso per l’ambiente.

Le previsioni per il 2019 di Ecovia intelligence, società di ricerca, consulenza e formazione nel settore dei prodotti etici, ci parlano di un settore cosmetico fortemente orientato verso una produzione green, etica, ecosostenibile.
La cosmesi green è sempre più globale: la crescente domanda, prima in Europa e poi in Nord America, di cosmetici naturali e biologici, ha effettivamente modificato l’offerta.
Secondo il rapporto della società di ricer [...]

Continua a leggere