Economia e Lavoro > Professioni

Trattamento dell’aria compressa: alcune semplici regole

Il trattamento dell’aria compressa è una delle prime attività che rendono possibile un lavoro ottimale e in tutta sicurezza.

Pensare di utilizzare l’aria atmosferica così com’è nelle lavorazioni industriali sarebbe impensabile. Occorre quindi trattarla in maniera opportuna prima di inserirla nelle linee di lavorazione. Acqua, olio, polvere. Questi i principali nemici delle applicazioni d’aria compressa.

Il trattamento dell’aria compressa si suddivide in due aree principali: essiccazione e filtrazione. Eliminare la condensa e le impurità, ma anche liberare l’aria da prodotti oleosi che potrebbero essersi accumulati in seguito al processo di compressione, queste sono solo alcune delle accortezze da seguire.

La prima procedura da seguire è quindi quella dell’essiccazione, alla base di qualsiasi altro trattamento. L’aria compressa utilizzata all’interno dei compressori potrebbe causare avarie e malfunzionamenti delle attrezzature, per questo motivo un’adeguata attività di essiccazione potrebbe essere fondamentale per preservare gli impianti ed evitare spese accessorie. Tra gli strumenti più efficaci per adempiere a questa attività troviamo gli essiccatori a ciclo frigorifero.

La seconda attività è invece quella di filtrazione. In cosa consiste? Nella pulizia vera e propria dell’aria atmosferica. Questa contiene infatti diverse impurità, come per esempio polveri, acqua e idrocarburi, che possono dare vita a emulsioni corrosive e abrasive. Questo può influire sull’efficienza e la durata in termini di vita dei dispositivi, sul deterioramento dei prodotti e sull’affidabilità dei processi.

Grazie al trattamento dell’aria compressa è possibile avere notevoli e diversi vantaggi. Tra questi ricordiamo l’elevata sicurezza del processo, l’ottimale efficienza delle attività e la riduzione dei costi, grazie soprattutto a un funzionamento privo di anomalie.

 

Se vuoi rivolgerti a dei veri esperti del trattamento dell’aria compressa ti suggerisco Cenci Aria Compressa. Grazie a un ampio catalogo prodotti (Trattamento condensa, Filtri sterili, Filtri a manica, Filtri combinabili atlas copco, Refrigeratori finali ad aria e acqua, Serbatoi per aria compressa e vuoto) Cenci Aria Compressa è in grado di offrire tutta l’assistenza di cui hai bisogno.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Logistica: un software per la buona gestione delle attività

Molto spesso la tecnologia corre in aiuto dei lavori più tradizionali, semplificando le attività più macchinose.
Negli ultimi anni in particolare molti settori tradizionali dell’industria hanno visto aumentare l’apporto di soluzioni tecnologiche nelle attività di tutti i giorni.
L’ingresso della tecnologia ha portato alcuni notevoli vantaggi.
Vediamoli insieme.
  Tecnologia applicata alla logistica  Anche nel caso della logistica l’apporto dei nu [...]

Continua a leggere

Scaffali industriali: come scegliere quelli giusti?

Uno dei primi elementi a cui prestare attenzione quando si avvia la propria attività commerciale è la scelta dei giusti scaffali industriali.
L’attività di stoccaggio deve essere svolta non solo in totale sicurezza, ma anche in maniera efficiente e con il minor dispendio di tempo ed energia.
  Come impiegare gli scaffali industriali e come vengono realizzati Utilizzati soprattutto all’interno dei magazzini per rispondere a esigenze organizzative [...]

Continua a leggere

Spazio in magazzino: come ottimizzarlo?

Sappiamo che lo spazio per le attività commerciali e industriali è fondamentale.
Lo è ancora di più per il magazzino, vero cuore delle attività dell’azienda.
Saper gestire al meglio il proprio magazzino può portare a dei grandi risparmi in termini di costi.
  Magazzino proprio o in affitto: lo spazio conta eccome! Non stiamo parlando solo di magazzini di proprietà dell’azienda, ma anche di magazzini che vengono presi in affitto per il deposito de [...]

Continua a leggere