Salute e Benessere > Medicina

Turismo sanitario

Un trend in crescita nel nostro paese

Avere accesso alle cure mediche dovrebbe essere un diritto garantito a tutti dallo stato. Oggi purtroppo sappiamo che non è così e non tutti riescono ad accedere alle cure necessarie a causa dei costi elevati che queste hanno, tanto che molti rinunciano direttamente a curarsi. Altri invece, hanno intuito come la stessa tipologia di intervento, prestazione medica o medicinali siano molto più economici all’estero che in Italia, e per questo hanno dato vita a quello che viene definito turismo sanitario, ovvero lo spostarsi da un paese all’altro per ottenere le cure mediche di cui si ha bisogno spendendo meno di quanto lo si sarebbe fatto in Italia.

Si tratta di un trend in continua crescita, e che probabilmente registrerà numeri sempre più cospicui in futuro, dato che curarsi in Italia sta diventando sempre più un lusso riservato a pochi. Alla stessa maniera, negli ultimi anni si è venuto a creare una sorta di turismo sanitario all’interno dei confini nazionali, dato che vi sono identiche prestazioni sanitarie che hanno un prezzo diverso in base a quale regione eroghi il servizio. È ad esempio questo il caso della fecondazione eterologa, che è stata di recente oggetto di riflessioni proprio per questo motivo, dato che lo spostarsi da una regione d'Italia all’atra da parte dei pazienti causa dei problemi al bilancio della sanità di determinate regioni, in favore di altre.

Considerando che le cure in Italia continuano a costare troppo e i tempi di attesa sono il più delle volte irragionevoli, (senza dimenticare che il sistema nazionale tende ad essere privatizzato) non sarà difficile prevedere per gli anni a venire un incremento di tale flusso di pazienti da una regione all’altra (se non addirittura all’estero) alla ricerca di medicinali, interventi o prestazioni mediche a prezzi più accessibili.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Cistopiù e Nefropiù, due nuovi brand per Aurora Biofarma

L’azienda comunica il lancio dei prodotti per una presenza ancora più decisa del marchio nelle terapie in ambito urologico veterinario

Il gruppo farmaceutico Aurora Biofarma annuncia il lancio sul mercato di Cistopiù e Nefropiù, due nuovi brand che andranno a completare la presenza del marchio Aurora in ambito urologico all’interno del comparto di medicina veterinaria.
Con una distribuzione sul canale depositi e grossisti iniziata già a fine dicembre 2017, i due prodotti sono stati svelati in via ufficiale nel corso della Convention di Praga e affiancheranno RenUro bustine e pas [...]

Continua a leggere

Denti del giudizio, toglierli o mantenerli

A livello medico sono considerati i terzi molari, tuttavia in generale sono meglio conosciuti come denti del giudizio, in quanto tendono a fuoriuscire in età più tarda rispetto agli altri, tra i 18 ed i 25 anni.
Sono situati nella zona più interna delle arcate dentali e proprio questa loro posizione tende, alcune volte, a creare problemi sia agli altri denti che al cavo orale in generale.
E tutto ciò porta spesso ad affrontare il dilemma se estra [...]

Continua a leggere

Tutto quello che c’è da sapere sullo spazzolino elettrico

Se vi siete recati da un dentista a Roma come lo studio del dottor Carnabuci e vi ha consigliato l’utilizzo di uno spazzolino elettrico ma voi non sapete nulla di questo mondo perché vi siete affidati sempre alla pulizia dei denti attraverso lo spazzolino tradizionale, allora, vorrete sicuramente informarvi su tutti i pro e i contro che questo strumento mette a vostra disposizione.
I primi spazzolini elettrici sono comparsi sul mercato circa cinq [...]

Continua a leggere