Salute e Benessere > Medicina

Un dente scheggiato fa impressione - ma non una buona!

Un dente scheggiato fa impressione


Capita a tutti a volte di scheggiarsi un dente , per motivi vari.
Fortunatamente, è facile da riparare questo tipo di danno dentale. Il dentista ha diverse opzioni a sua disposizione a seconda della natura del chip e se siete stati in grado di individuare e salvare il pezzo mancante altrimenti danneggiato.

E 'importante per la vostra salute orale così come il vostro aspetto  programmare un appuntamento dal dentista per la valutazione e il trattamento del dente scheggiato. Se la polpa dentale al centro del dente è stata esposta, il dente potrebbe diventare ipersensibile a temperatura e pressione, causando disagi  ricorrenti. La polpa potrebbe anche essere infettata, con conseguente necessità di un trattamento canalare.

Ricreare pezzo mancante
incollaggio dentale cosmetico è l'opzione più veloce e a più basso costo per riparare un chip.  Adesione comporta l'applicazione di un materiale di riempimento composito dal dentista mel colore e forma per abbinarsi al dente originale. Poca o nessuna rimozione della superficie dentale esistente è necessaria.

Se si è conservata la parte scheggiata del dente ed è altrimenti danneggiato, il dentista può usare un legame per riattaccarlo. Altrimenti, a seconda della portata della perdita dei denti, il materiale legante può essere utilizzato per sostituire la porzione persa.

Applicare una patina 
Un rivestimento dentale può essere utilizzato per nascondere piccole aree di dente mancante. Questo è un guscio sottile, una patina  posta sul fronte del dente per dare una nuova facciata. Alcune rimozioni della superficie dentale esistente può essere necessaria  e installare una vernice in modo che sia a filo con le superfici dei denti circostanti intatti.

Ottenere una Corona
Una corona può essere la scelta migliore se una parte relativamente grande del dente è mancante. Essa racchiude completamente la parte visibile del dente rimanente (noto anche come  corona) sopra la linea di gomma ed è sagomato e dimensionato per corrispondere all'originale. Può essere fatta di  ceramica (ottimale per le aree molto visibili) o ceramica fusa in corone metalliche. In entrambi i casi, il materiale viene colorato per abbinarsi agli altri denti. Alcune parti della superficie del dente esistente verranno rimosse per permettere alla corona di adattarsi su di esso.

Gli incidenti possono accadere, ma ci sono passi che si possono adottare per ridurre sostanzialmente il rischio di  un dente scheggiato - per esempio, indossare una guardia morso dentale durante lo sport, non macinare o stringere i denti, non macinari cubetti di ghiaccio o caramelle dure, e non usare i denti come uno strumento per l'apertura di cose!


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

La chirurgia del polso

L'importanza di una corretta gestione post chirurgica

Su lachirurgiadelpolso.it trovi le risposte alle tue domande circa i dolori che avverti al polso e che non hai ancora deciso di iniziare a curare.
La tempestività di una diagnosi è infatti molto importante perché consente certamente un recupero più veloce ed evita che una situazione preesistente possa peggiorare o cronicizzarsi.
Quella del polso è infatti una struttura molto complessa, e le patologie che possono presentarsi possono interessare ar [...]

Continua a leggere

Riabilitazione della mano

Gli esercizi con la pallina sono veramente efficaci?

Ogni patologia che interessi la mano necessita di un adeguato trattamento riabilitativo con lo scopo di consentirle di acquisire nuovamente il miglior range articolare, nonché il massimo scorrimento tendineo.
Nel periodo immediatamente successivo all’immobilizzazione della mano o all’intervento chirurgico, il terapista dovrà gestire diverse problematiche relative alla patologia quali ad esempio una certa rigidità articolare o gonfiore della mano. [...]

Continua a leggere

La malattia di Peyronie

Cause e cure

La malattia di Peyronie è una patologia benigna che interessa il pene, della quale ancora si ignora l’origine.
In particolare, questa condizione altro non è che una alterazione del rivestimento del tessuto erettile, sulla quale si forma una placca che può essere facilmente scoperta al tatto.
Questa condizione è in grado di causare del dolore durante l’erezione a causa della deformazione all’asta del pene che essa comporta.
In determinati casi è p [...]

Continua a leggere