Servizi

Una polizza per tutti i volontari italiani impegnati all’estero

La Polizza Unica del Volontariato offre una tutela completa

Secondo recenti stime in Italia sono attivi, a vario titolo e nei più diversi settori, circa 4.7 milioni di volontari di tutte le età: una bella cifra, che contribuisce non poco allo svolgimento di attività di cui molte persone beneficiano.


Tuttavia non è solamente sul territorio nazionale che i volontari scelgono di impegnarsi, poiché soprattutto i giovani sono attratti dalla prospettiva di trascorrere un periodo al servizio degli altri in un paese estero.


Ci sono in effetti tante situazioni ai quattro angoli del pianeta che richiedono l’aiuto di persone volenterose che non hanno paura di rimboccarsi le maniche e, per fortuna, molti italiani non si tirano indietro di fronte a questo impegno che è anche un’importante occasione di crescita personale.


Per tutelare le attività di chi sceglie di partire per prestare opera di volontariato a livello internazionale c’è una polizza ad hoc creata appositamente per le persone attive nel “terzo settore”: si tratta della Polizza Unica del Volontariato, offerta dall’Agenzia Cavarretta di Parma – Assicurazione Cattolica.


La Polizza Unica del Volontariato è una polizza specifica per i volontari che li tutela durante lo svolgimento delle loro attività, offrendo dunque una protezione contro eventuali danni fisici, malattie o qualsiasi altra eventualità negativa che potrebbe verificarsi.


Questo prodotto assicurativo, valido in tutto il mondo oltre che naturalmente in Italia, è conveniente, completo ed offre anche agevolazioni interessanti: scopri di più su polizzaunicadelvolontariato.it.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Il desiderio di una cartomanzia a basso costo diviene realtà

Molte persone che ritengono necessario affidarsi alle risposte ottenute attraverso una lettura dei tarocchi, a causa della difficoltà riscontrata nell'individuazione di un lavoro o, in presenza di una occupazione, impossibilitate a sostenere l'attuale tenore di vita, hanno rinunciato a richiedere una consulenza esoterica.
Il che ha determinato ovviamente anche un profondo danno economico a quei cartomanti che in studi privati o attraverso la cart [...]

Continua a leggere

Esempi concreti di cartomanzia a basso costo

La lettura dei tarocchi si trasforma in modo definitivo in cartomanzia a basso costo, ossia rinuncia alle sue tariffe per così dire classiche a vantaggio di costi più convenienti per coloro che sentono la necessità di usufruirne ogni volta che nella loro vita intervengano episodi spiacevoli e soprattutto inspiegabili.
Anche gli operatori dell'esoterico, da sempre visti come soggetti in grado di guadagnare cifre straordinarie, si inginocchiano di [...]

Continua a leggere

Il necessario approdo ad una cartomanzia a basso costo da parte del mondo esoterico

Quando una crisi finanziaria coinvolge il mercato di un paese, chi svolge un'attività autonoma che poggia naturalmente le sue entrate economiche sulla presenza di una clientela, subisce l'impoverimento di quest'ultima e incorre il più delle volte nel rischio di un fallimento della sua società.
Laddove invece sia in grado di resistere alle conseguenze dannose di un immobilismo del mercato del lavoro, tuttavia si trova ad essere obbligato a ridimen [...]

Continua a leggere