Salute e Benessere

Una residenza per anziani a Bologna sicura e affidabile

Di Villa del Sole ti puoi fidare

Le famiglie che si trovano a dover affrontare il problema di un genitore o parente anziano non più capace di badare a sé stesso, in tutto o in parte, possono scegliere di prendersene cura nei modi più diversi. Ad esempio ci sono famiglie che, avendone la possibilità, accolgono sotto il proprio tetto questa persona in difficoltà, mentre per far continuare a vivere nella propria casa l’anziano c’è anche la possibilità di affidarsi a una badante.


Secondo un’analisi a cura di Domina, l’Associazione Nazionale Famiglie Datori di lavoro domestico, l’anno scorso su Google la ricerca della parola chiave “assunzione badante” è stata il 40% più abbondante rispetto alle keyword riguardanti case di riposo e residenze per anziani. I dati di Google Trends hanno rivelato che questo andamento si è particolarmente accentuato in concomitanza coi mesi estivi (+50%), quando per ovvie ragioni le famiglie avevano una maggior necessità di aiuto.


Non sempre però una badante è una scelta azzeccata, soprattutto nel lungo periodo. Se infatti è vero che scegliendo un'assistente a domicilio l’anziano potrà rimanere a casa sua, è altrettanto vero che non si ha mai l’assoluta certezza che questa persona (spesso straniera) sia onesta, attenta ai suoi bisogni e rispettosa; inoltre ci sono persone anziane che hanno necessità di cure specifiche, per cui le badanti non sono, nella maggior parte dei casi, qualificate.


Per tante ragioni quindi è meglio valutare la possibilità di affidare i propri cari a una casa di riposo e per compiere una scelta saggia e sensata si consiglia in provincia di Bologna la residenza per anziani Villa del Sole, struttura che risulta accreditata presso la regione Emilia Romagna e che si distingue per la qualità del servizio offerto.

Dal 1998 Villa del Sole si prende cura di anziani autosufficienti e non autosufficienti: scopri servizi e operato della struttura su casariposovilladelsole.com.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Depressione negli anziani, i sintomi che aiutano a riconoscerla

Individuare la depressione negli anziani è spesso complesso soprattutto perché non amano parlare del loro stato d’animo o delle loro preoccupazioni.
Non è raro che affermino di stare bene quando si chiede loro se si sentano tristi o depressi anche quando effettivamente è così.
Spesso tutto ciò accade perché gli anziani non vogliono essere un peso per le persone che amano e preferiscono affrontare da soli le loro battaglie.
La depressione per gli [...]

Continua a leggere

Declino cognitivo anziani: il test del disegno dell’orologio

Un semplice test da poter fare a casa per verificare la salute mentale di una persona anziana

Il test del disegno dell’orologio è un semplice test che viene utilizzato spesso per diagnosticare la presenza di problemi neurologici nelle persone e, in particolare, negli anziani la presenza di demenze o Alzheimer.
In ambito medico viene utilizzato in combinazione con altri test volti a uno screening più approfondito ma anche se utilizzato da solo può riuscire a fornire indicazioni molto utili sulle abilità cognitive di una persona.
Come viene [...]

Continua a leggere

Ciclo abbondante e lungo in premenopausa? Scopriamo qualcosa di più

Siamo in premenopausa e non ne siamo sicure? Il nostro ciclo è irregolare ma non siamo ancora in un’età a rischio? In questa situazione la cosa migliore che possiamo fare è rivolgerci al nostro medico o ginecologo di fiducia, che certamente saprà informarci a dovere su cosa stia realmente capitando al nostro corpo e quali esami è importante eseguire per approfondire la causa di tali sintomi.
Tuttavia alcune piccole informazioni possono aiutarci a [...]

Continua a leggere