Casa > Arredamento

Uno spazio comodo in ufficio

Che tu sia un libero professionista, una piccola impresa o un'azienda più grande, è sempre possibile migliorare il tuo comfort o quello dei tuoi dipendenti ottimizzando il layout dell'ufficio.

In effetti, sentirsi bene al lavoro è fondamentale. Pertanto, lo spazio di lavoro ideale deve essere comodo e funzionale, rispettando i criteri di produttività e le preferenze di stile di ciascuno.

Spazio confortevole

Comodità, prima di tutto, a partire da un sedile su cui ti trovi ben posizionato. Né troppo in avanti né troppo in alto. 

Organizzazione e spazio di archiviazione

Funzionale perché l'ufficio è tanto una stanza di archiviazione quanto di lavoro. Ricorda di incorporare spazio sufficiente per organizzare le tue attività.   L'area di lavoro deve essere ben chiara e pulita. Quindi  libera la scrivania e metti il ??resto in mobili o scatole appropriate.


Se hai bisogno di spazio per espandere i tuoi file, potrebbe essere richiesto un ufficio di una certa dimensione. Armadi chiusi per coloro che non possono mantenere un certo ordine visivo è un'opzione ideale. Se scegli mobili aperti o librerie, non dimenticare di mantenere una certa uniformità nei tuoi libri e articoli di cancelleria, per rendere il tutto visivamente armonioso.

Oggetti utili a portata di mano 


Inoltre, quando ti siedi al tuo posto, è facile accedere a ciò che usi regolarmente (penne, cucitrice, post-it, libri, ecc.). In questi casi meglio avere un mobile sotto la scrivania o cassetti nelle vicinanze, al fine di conservare tutto ciò in modo ottimale e di avere un facile accesso ad esso.

In termini di produttività, pensa alla tua routine quotidiana e a ciò di cui hai bisogno. Un posto luminoso è sempre più stimolante di un posto buio. O sei abbastanza fortunato da essere vicino alla luce del giorno, o è importante avere diverse fonti di luce con lampade e una lampada da terra.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Il copridivano

Scegliere un copridivano

Cosa c'è di meglio che rilassarsi sul divano quando si torna a casa dopo una lunga e stressante giornata di lavoro, per guardare un pò di tv o leggere un buon libro? Ma come proteggere la stoffa del divano se si vuole fare anche uno spuntino o bere una bibita, senza il rischio di sporcarlo e macchiarlo? Con il copridivano non dovrete preoccuparvi di rovinare questo pratico ed elegante complemento arredo, con cui andrete anche a cambiare il design [...]

Continua a leggere

Come scegliere lo studio di architettura per ristrutturare casa

Come trovare il migliore studio di architettura per realizzare i progetti esattamente come ce li si è immaginati.

Dovete ristrutturare casa e siete alla ricerca di qualcuno che possa aiutarvi? Allora siete senza dubbio in cerco di uno studio di architettura, una realtà specialistica che sappia dare forma alle vostre idee e rendere concreti i vostri progetti.
Però, trovare i professionisti giusti ai quali affidare il futuro aspetto della casa non è affatto semplice e la questione è troppo delicata per poter scegliere a caso.
Vediamo quindi come fare la scelta [...]

Continua a leggere

Quanto costa imbiancare le pareti della propria casa

Quanto costa imbiancare un appartamento nel dettaglio

Tinteggiare le pareti di casa è un’operazione che richiede una certa preparazione e ovviamente anche dei costi non indifferenti, che variano in base a ciò che si desidera realizzare.
Incidono nei costi anche la metratura delle pareti e il materiale, il cui costo differisce in base alle sue caratteristiche.
Quali sono i prezzi e come orientarsi? E quali sono le tendenze? Ecco come procedere.
  Come e quando iniziare l’imbiancatura Il periodo migli [...]

Continua a leggere