Scienza e Tecnologie

Utilizzare le cartucce rigenerate conviene


Per risparmiare denaro e dare una mano all'ambiente molte aziende utilizzano le cartucce toner rigenerate per i loro macchinari da ufficio.
Con l'utilizzo di cartucce riciclate la garanzia della stampante viene cancellata? Questa è una domanda che ci può porre di frequente.

No, alcuni produttori utilizzano tale argomento per  vendere le loro cartucce di inchiostro o toner a prezzi esorbitanti perché guadagnano molto di più con la vendita ripetitiva di queste cartucce dalla vendita di stampanti, e molte volte il prezzo di queste cartucce arriva a superare la stampante stessa.

Le norme dell'Unione europea coprono l'uso di cartucce toner rigenerate nella liberalizzazione del mercato per i materiali di consumo. La legge stabilisce che nessun produttore di stampante può richiedere ai consumatori ad acquistare le sue cartucce per far valere la garanzia, è considerato illegale.

 
Le cartucce riciclate hanno la stessa durata degli originali?

Le cartucce toner rigenerate possono durare anche più di quelle originali, perché la capacità massima è riempita, mentre le cartucce  vendute in varie presentazioni, con diverse quantità di inchiostro o toner non sempre sono riempite al massimo.

Le cartucce di stampa sono classificate come contaminanti rifiuti tossici, non sono biodegradabili, la plastica  richiede più di 100 anni per decomporsi, e rame e altri materiali oltre 400 anni. Una cartuccia di toner consiste soltanto di più di 1 kg di plastica, metallo e rifiuti tossici, e per la produzione di circa 4 litri di greggio utilizzato.

La produzione di nuove cartucce comporta spreco di materie prime e prodotti energetici costosi e scarsi, ma se queste cartucce vengono riciclate invece di buttarle via e comprare nuovi materiali  si riducono notevolmente  i rifiuti in discarica e l'inquinamento ambientale.

Le stampanti a getto di inchiostro funzionano con piccole resistenze che riscaldano l'inchiostro  espulso dagli ugelli stampati su carta. Pertanto, se si tenta di stampare quasi senza inchiostro, le resistenze possono surriscaldarsi e danneggiare la testina di stampa, l'inchiostro è "liquido di raffreddamento".


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Stratasys aiuta la fabbrica di cioccolato olandese a superare i tempi di fermo dei macchinari

Visual First è un’impresa assistenza 3D olandese che sta utilizzando materiali compositi per sostituire le parti di macchine in metallo per il suo cliente The Chocolate Factory.
Con sede a Rotterdam (Olanda), The Chocolate Factory gestisce una rete di macchine per il confezionamento della cioccolata, con la produttività giornaliera dell'azienda che si affida al semplice funzionamento di una parte metallica semplice, ma cruciale, che solleva le ba [...]

Continua a leggere

Rigenerare i toner HP

  Se l'inchiostro del vostro toner HP è finito, non dovete necessariamente acquistarne uno nuovo.
Lo potete anche rigenerare, in maniera semplice e soprattutto economica.
Ecco alcune linee guida per avere un perfetto toner rigenerato HP, sia per le stampanti tradizionali che per quelle laser.
Rigenerare toner con tappo esterno   I toner con il tappo esterno sono senza dubbio quelli più diffusi.
La prima cosa da fare per procedere alla rigenerazio [...]

Continua a leggere

Strumenti per il controllo delle banconote

La diffusione delle banconote false era un problema ieri ed è un problema che persiste anche ai giorni d'oggi, vediamo come proteggerci da queste truffe.
Soldi veri e soldi falsi Il problema della falsificazione del denaro c'è sempre stato e sempre ci sarà, per questo vengono messi in vendita degli strumenti per il controllo di banconote false, anche se, avendo un po' di pazienza e mettendosi a studiare ed esaminare le banconote, i falsi si ricon [...]

Continua a leggere