Casa > Arredamento

Vasche idromassaggio comode e rilassanti

Vasche idromassaggio

Rilassarsi con le vasche idromassaggio

Avere una vasca idromassaggio privata nella propria abitazione è il sogno di molti, che desidererebbero potersi rilassare e rigenerare al rientro a casa da una faticosa giornata di lavoro. Con gli ideali di relax e comfort che si portano dietro, le vasche idromassaggio sono un elemento d'arredo di culto fin dalla loro prima invenzione, negli anni Sessanta. Adesso, è possibile trasformare il sogno di avere una vasca idromassaggio in realtà grazie alle moltissime tipologie di vasche con ogni tipo di accessori e da tutti i prezzi, adatte per tutte le tasche e necessità di benessere. Fra grandi benefici per la salute di corpo e mente, e la bellezza del design, una vasca idromassaggio trasformerà il proprio bagno, il proprio giardino o la stanza relax in un oasi del benessere. Per scegliere il modello che meglio si adatta alle proprie esigenze e gusti, è importante valutarne le caratteristiche e funzioni.

Caratteristiche delle vasche idromassaggio

Le vasche idromassaggio sono disponibili in moltissime conformazioni e design per abbinarsi ad ogni stile e dimensione delle stanze, e sono dotate di tante diverse funzioni personalizzabili, ma alla base si trovano sempre le stesse caratteristiche di fondo che rendono questo prodotto inimitabile e imbattibile per il benessere di tutta la famiglia. Le vasche idromassaggio sono costituite da una vasca fatta di materiale plastico molto solido e resistente oppure in acciaio smaltato, e in entrambi i casi sono dotate di un eccezionale isolamento. Sulla superficie della vasca, sono presenti bocchette alimentate da un motore attraverso cui l'acqua esce o entra, regolabili tramite appositi comandi per aumentare o diminuire l'intensità. Oltre alle funzionalità di base, le vasche idromassaggio offrono molte altre possibilità extra permesse dalle più avanzate tecnologie. Ad esempio, sono disponibili vasche ad azione plantare per massaggiare la pianta dei piedi, perfette per chi cammina molto o trascorre molte ore in piedi, e vasche con poggiatesta per permettere di distendersi completamente e lasciarsi andare. Oppure, la vasca può essere accessoriata con diffusore e dosatore automatico di essenze e prodotti, per allietare ulteriormente il bagno. O ancora, si trovano modelli con stereo incorporati e sistemi di illuminazione, così da rendere l'atmosfera ancora più rilassante, romantica e rigenerante.

Benefici delle vasche idromassaggio

Non solo relax e tranquillità che fanno bene ai nervi stressati per ricominciare a respirare, ma anche grandi benefici materiali per il corpo. Le vasche idromassaggio, infatti, permettono di migliorare la propria circolazione sanguigna, di tonificare il corpo e la muscolatura, di ristorare la propria pelle e renderla più sana. Orientando i bocchettoni, è possibile dirigere il flusso d'acqua verso parti del corpo specifiche, così da alleviare dolori o rilassare parti affaticate, siano queste braccia, schiena, gambe o perfino caviglie e polsi.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Stufe a pellet

Una scelta ecologica e conveniente

Per il riscaldamento degli ambienti domestici, oggi sono tantissimi gli utenti che decidono di optare per le moderne stufe a pellet.
Queste sono pulite, efficienti e potenti a sufficienza per riscaldare appartamenti di medie e grandi dimensioni.
Le stufe a pellet bruciano i classici cilindri di segatura di legno essiccato e compresso, i cui inquinanti emessi nell’atmosfera a seguito della combustione sono decisamente marginali rispetto le tradizi [...]

Continua a leggere

Avere gusto per gli asciugamani

Scegliere gli asciugamani Nella stanza da bagno anche la scelta degli asciugamani è importante in quanto può mostrare il nostro gusto, il nostro stile, e dare un tocco di personalità alla stanza.
Si devono scegliere asciugamani in tinta col colore delle piastrelle, ad esempio se le piastrelle sono in tinta unita si possono scegliere asciugamani della stessa tinta ma fantasia o magari fare un contrasto con una tinta unita contrastante, come bianco [...]

Continua a leggere

Porte blindate: quali detrazioni sono disponibili e come ottenerle

Fino al 31 dicembre 2017, l’installazione di porte blindate è passabile di detrazione fiscale IRPEF del 50%.
Ecco chi può ottenere tale detrazione e come.
  Se state pensando di sostituire le vostre porte blindate e volete sapere se è possibile godere di detrazioni fiscali, allora ci sono buone notizie! Secondo l’art.16-bis del Dpr 917/86°, la vecchia detrazione, pari al 36%, fino al 31 dicembre sarà invece del 50%, anche per inferriate e serrame [...]

Continua a leggere