Economia e Lavoro > Professioni

Vasetti cosmetici: perché sceglierli in PET

Rispetto ai modelli in vetro, i vasetti cosmetici in PET offrono maggiori vantaggi in termini di protezione, praticità e qualità.

Quando vediamo dei vasetti cosmetici in vetro, immediatamente pensiamo che si tratti di un prodotto di qualità superiore, perché riteniamo che tale materiale sia di qualità superiore. Tuttavia, nella sfida qualitativa del packaging, spesso e volentieri il vero vincitore è un altro: il PET.

Questo materiale, spesso snobbato a causa della minore capacità di riutilizzo, presenta in realtà numerose caratteristiche che lo rendono più vantaggio del vetro. Vediamo quali.

 

Protezione e conservazione del prodotto

Se ben realizzato, il PET ha una capacità di schermare il contenuto dall’aria e dai batteri pari a quella del vetro. Inoltre, i modelli realizzati con una colorazione opaca offrono un’ottima protezione anche dai raggi solari, cosa che invece il vetro, data la sua trasparenza, non permette.

 

Resistenza e praticità d’uso

A differenza del vetro, che è tanto bello quanto fragile, il PET ha una grande resistenza agli urti ed un peso considerevolmente minore, il che lo rende perfetto per qualsiasi tipo di applicazione, dai vasetti formato famiglia a quelli per il viaggio.

A questo si aggiunge la sua grande versatilità di design, garantita dalla malleabilità del materiale plastico.

 

Costi minori

Rispetto al vetro, il PET ha un costo di decisamente inferiore, il che garantisce un certo risparmio sia all’azienda che al consumatore finale. In più, data la sua struttura molecolare, è altamente riciclabile, quindi ha un buon impatto ambientale e può ridurre ulteriormente i costi, grazie al recupero.

 

Da chi acquistare i vasetti cosmetici in PET

Chiaramente, per poter garantire un effettivo vantaggio rispetto al vetro, i contenitori in PET devono essere realizzati in modo qualitativo. Vexel srl, azienda di Parma specializzata nella produzione di packaging cosmetico, propone diverse linee di vasetti cosmetici realizzati con PET di qualità e con design pratici e innovativi. Inoltre, ogni modello è personalizzabile con colorazioni e accessori.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Furti in azienda a chi affidare le indagini

Furti in azienda: cosa fare

Tra le situazioni per cui le aziende si affidano ad un’Agenzia investigativa Roma ci sono i furti in azienda.
Il lavoro dell’investigatore privato permette di accertare l’appropriazione indebita di denaro, merci o beni aziendali facendo luce sull’identità dei colpevoli e raccogliendo prove per far partire le dovute azioni legali.
Pochi sanno, infatti, che il problema dei furti in azienda coinvolge attività di ogni settore e dimensione, dal punto [...]

Continua a leggere

Integrazione del DVR per l'emergenza COVID-19

Quali passi devono fare un'azienda e il medico competente per mettersi in pari

In questo articolo andremo a esaminare le integrazioni necessarie al Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) a seguito della diffusione del Covid-19 e quale ruolo ricopre in questo il medico competente.Il documento di Valutazione di Tutti i Rischi, noto anche come DVR o DVTR, è il documento che viene redatto in seguito alla valutazione di tutti i rischi presenti in azienda.
DVR o Documento di valutazione dei rischi La valutazione dei rischi è u [...]

Continua a leggere

MONDO DELL’ACCIAIO: FOCUS 2019 E 2020

Il 2019 dell’acciaio in pillole Siderweb, la community italiana dell’acciaio, da vent’anni punto di riferimento per professionisti e attori del campo della siderurgia, ha pubblicato a dicembre dello scorso anno lo “Speciale 2019 – Dodici mesi d’acciaio”, un vero e proprio compendio fatto di approfondimenti, analisi e prospettive di mercato.
  Un 2019 pieno e denso di avvenimenti che hanno interessato il settore.
Primo tra tutti, la questione dell [...]

Continua a leggere