Economia e Lavoro > Professioni

Vasetti cosmetici: perché sceglierli in PET

Rispetto ai modelli in vetro, i vasetti cosmetici in PET offrono maggiori vantaggi in termini di protezione, praticità e qualità.

Quando vediamo dei vasetti cosmetici in vetro, immediatamente pensiamo che si tratti di un prodotto di qualità superiore, perché riteniamo che tale materiale sia di qualità superiore. Tuttavia, nella sfida qualitativa del packaging, spesso e volentieri il vero vincitore è un altro: il PET.

Questo materiale, spesso snobbato a causa della minore capacità di riutilizzo, presenta in realtà numerose caratteristiche che lo rendono più vantaggio del vetro. Vediamo quali.

 

Protezione e conservazione del prodotto

Se ben realizzato, il PET ha una capacità di schermare il contenuto dall’aria e dai batteri pari a quella del vetro. Inoltre, i modelli realizzati con una colorazione opaca offrono un’ottima protezione anche dai raggi solari, cosa che invece il vetro, data la sua trasparenza, non permette.

 

Resistenza e praticità d’uso

A differenza del vetro, che è tanto bello quanto fragile, il PET ha una grande resistenza agli urti ed un peso considerevolmente minore, il che lo rende perfetto per qualsiasi tipo di applicazione, dai vasetti formato famiglia a quelli per il viaggio.

A questo si aggiunge la sua grande versatilità di design, garantita dalla malleabilità del materiale plastico.

 

Costi minori

Rispetto al vetro, il PET ha un costo di decisamente inferiore, il che garantisce un certo risparmio sia all’azienda che al consumatore finale. In più, data la sua struttura molecolare, è altamente riciclabile, quindi ha un buon impatto ambientale e può ridurre ulteriormente i costi, grazie al recupero.

 

Da chi acquistare i vasetti cosmetici in PET

Chiaramente, per poter garantire un effettivo vantaggio rispetto al vetro, i contenitori in PET devono essere realizzati in modo qualitativo. Vexel srl, azienda di Parma specializzata nella produzione di packaging cosmetico, propone diverse linee di vasetti cosmetici realizzati con PET di qualità e con design pratici e innovativi. Inoltre, ogni modello è personalizzabile con colorazioni e accessori.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Logistica per e-commerce: quando il packaging può fare la differenza

L’E-commerce è uno dei settori più in crescita nel nostro mercato e sempre più italiani sono orientati all’acquisto online di prodotti.

I vantaggi dell’e-commerce Tra gli elementi che giustificano questa scelta possiamo elencarne alcuni: la facilità di trovare ciò che si cerca;   l’alto livello di servizi offerti, primo tra tutti la consegna sempre più veloce degli ordini;   la possibilità di tenere traccia in tempo reale della merce;   e quella di resi gratuiti.
  Logistica per e-commerce: quando dietro al servizio c’è molto di più Dietro al fantastico mondo dell’e-commerce c’è [...]

Continua a leggere

L’ossitaglio: informazioni e procedure

Vediamo quali sono le procedure da seguire in una delle operazioni siderurgiche più diffuse

Per chi non lo sapesse, l’ossitaglio è una delle principali operazioni nel campo della siderurgia per il taglio di materiali anche di grande spessore.
Tra le operazioni sostitutive alla cesoiatura è sicuramente quella meno recente.
Obiettivo di tale operazione è il taglio di lamiere o profilati metallici.
La tecnica dell’ossitaglio viene svolta tanto in maniera manuale, quanto in ambito industriale, montato su opportuni pantografi, cioè su specia [...]

Continua a leggere

Trattamento dell’aria compressa: alcune semplici regole

Il trattamento dell’aria compressa è una delle prime attività che rendono possibile un lavoro ottimale e in tutta sicurezza.

Pensare di utilizzare l’aria atmosferica così com’è nelle lavorazioni industriali sarebbe impensabile.
Occorre quindi trattarla in maniera opportuna prima di inserirla nelle linee di lavorazione.
Acqua, olio, polvere.
Questi i principali nemici delle applicazioni d’aria compressa.
Il trattamento dell’aria compressa si suddivide in due aree principali: essiccazione e filtrazione.
Eliminare la condensa e le impurità, ma anche liberare l’aria da pro [...]

Continua a leggere