Tempo libero > Intrattenimento

Vibratori realistici per un'esperienza coinvolgente

È possibile provare con un sexy toy le stesse sensazioni che trasmette il sesso reale? La risposta è sì se parliamo dei vibratori realistici, strumenti di piacere realizzati con precisione in ogni dettaglio per riproporre alla perfezione il pene maschile e le emozioni della penetrazione vaginale o anale, con il vantaggio di poterne controllare autonomamente la velocità per gestire al meglio il livello di piacere e raggiungere un orgasmo intenso.

 

I vibratori realistici sono realizzati con materiali innovativi, flessibili e morbidi, del tutto simili alla pelle umana; anche le forme e i dettagli sono realizzati con grande cura per rendere l'esperienza più realistica possibile: ci sono pieghe e venature e il glande viene riprodotto fedelmente. La vibrazione, il più delle volte regolabile, completa il tutto e dà l'assoluta certezza di provare emozioni sempre più forti, intense e mai deludenti.

I vibratori realistici regolabili permettono di trovare l'intensità adatta ai propri gusti

Giocare con un vibratore realistico permette di esplorare nuove soglie di piacere e grazie all'ampia varietà di modelli presenti sul mercato chiunque può trovare l'oggetto perfetto per i suoi gusti: esistono falli di ogni forma, dimensione e colore (mantenendo sempre un assoluto realismo). Parliamo di uno dei sex toys più apprezzati dalle donne, ma anche da alcuni maschietti, per praticare un autoerotismo più coinvolgente e soddisfacente oppure per creare nuovi giochi di coppia con il partner.

 

Molti modelli, oltre al pene perfettamente riprodotto, includono anche i testicoli: alla base del vibratore è posta una ventosa in modo da poter utilizzare il giocattolo senza dover per forza utilizzare le mani e quindi per godere appieno delle potenzialità dell'oggetto, che potrà essere fissato in orizzontale o in verticale per dare spazio alla fantasia con posizioni e movimenti.

 

I vibratori realistici che consentono di regolare l'intensità della vibrazione sono l'ideale per chi è alla ricerca di un prodotto perfetto per le sue esigenze: basterà individuare l'intensità preferita per poter soddisfare i propri desideri e le proprie voglie di emozione. Quando si sceglie di utilizzare un vibratore viene sempre consigliato di usare del lubrificante.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Eur City

Una location suggestiva nel cuore del EUR

Eur City è una moderna struttura polivalente situata a Roma, in zona Eur-Torrino, punto nevralgico e pulsante della capitale.
Con i suoi 35.000 mq Eur City rappresenta una vera rivoluzione tra i circoli sportivi della zona.
Il centro tecnico federale FIB di Eur City immerso nel verde è collocato in una posizione ottimale e strategica, poco distante da tutti i punti di'interesse ed attrazione del quartiere.
La Nuvola, il recentissimo centro congre [...]

Continua a leggere

I migliori codici e coupon sconto per risparmiare sulle vacanze

Sei un amante dello shopping online ? Scopri le migliori offerte su viaggi e vacanze

Il 2017 è stato l’anno dei record per la ricezione turistica in Italia.
Nel nostro paese sono state prenotate circa 420 milioni di notti in albergo complessive, un valore che ha permesso il sorpasso sulla Francia con cui l’Italia ha diviso il secondo posto nel 2016.
A causa degli attentati terroristici che hanno falcidiato diverse città d’oltralpe, la Francia nel 2017, ha visto diminuire il dell’8,7% le notti in albergo.
Il primato del 2017 è rim [...]

Continua a leggere

Come realizzare locandina per un concerto: alcune dritte

Farai un concerto a breve? Ecco come sponsorizzarlo in modo efficace e strategico per attrarre più gente possibile al tuo evento.

Avete un gruppo rock e vi piacerebbe sponsorizzare il prossimo concerto che farete a breve in un locale? Allora non potete che usare una splendida locandina, ad alto impatto e molto utile per attrarre più utenti possibili.
D’altronde si sa, in un mondo ormai totalmente digitale, spesso si è portati a pensare che la pubblicità passi solo attraverso il web, o meglio, i social network.
Tuttavia, le locandine vanno ancora per la maggiore e possono di [...]

Continua a leggere