Viaggi e Vacanze > Destinazione

Visitare Alberobello

Alberobello e i trulli

Alberobello è un noto paese della Puglia famoso per i suoi trulli, tipiche costruzioni di pietra a forma di cono.
Intorno alla zona turistica principale ci sono molti piccoli bar e negozi. Ci sono anche diversi ristoranti e pizzerie, alcuni anche nei trulli e con terrazza esterna. Sulla strada principale, Largo Martellotta, ci sono tipici bar italiani e alcuni piccoli negozi di alimentari. Il giovedì c'è un grande mercato di frutta e verdura  dove è possibile acquistare un sacco di prodotti locali.

Arrivare ad Alberobello

I migliori aeroporti per arrivare ad Alberobello sono Bari e Brindisi, entrambi serviti da compagnie low cost. Dall'aeroporto di Bari è sufficiente prendere un bus navetta per la stazione ferroviaria di Bari e poi prendere un piccolo treno gestito da FSE (Ferrovie Sud Est) per Alberobello. Alla stazione di Bari le piattaforme FSE sono al di là delle piattaforme principali. Hanno una piccola biglietteria sulla piattaforma. Il viaggio dura meno di due ore ed è molto panoramico: dopo aver costeggiato un lembo urbano, la linea ferroviaria a binario unico attraversa uliveti e frutteti, tra i quali si cominciano a vedere i primi trulli dipinti di bianco.

Areoporto di Brindisi 

L'aeroporto di Brindisi è vicino a Lecce, l'altra grande destinazione turistica della Puglia. Da Lecce ci sono piccoli treni FSE diretti a Alberobello;  probabilmente dosi dovrà cambiare a Martina Franca. Se si viaggia direttamente dall'aeroporto di Brindisi a Alberobello si inizia prendendo l'autobus locale per la stazione ferroviaria di Brindisi, quindi un treno. Il viaggio in treno dura circa due ore e comporta due cambi di corsa: a Francavilla Fontana (dove si cambia sulla linea FSE) e a Martina Franca.

La domenica i treni sono sostituiti da un servizio di autobus, e si deve acquistare il biglietto in anticipo.

La stazione ferroviaria di Alberobello è a pochi passi - 5-10 minuti - dal centro della città.  Se state programmando una gita di un giorno, questo è un buon punto di partenza.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Dalla Rocca al Santuario: tutto quello che c’è da visitare a Fontanellato

In piena armonia con tutto ciò che si trova in regione, Fontanellato è un luogo tranquillo, ricco di bell’arte, cultura secolare e una gastronomia coi fiocchi.

Fontanellato è un grazioso comune emiliano situato nella bassa parmense, la parte della pianura padana in Provincia di Parma.
In piena armonia con tutto ciò che si trova in regione, Fontanellato è un luogo tranquillo, ricco di bell’arte, cultura secolare e una gastronomia coi fiocchi.
Ragioni per cui è stata votata come “Cittaslow - Città del buon vivere e della buona tavola” ed è stata inserita tra le prestigiose bandiere arancioni del Touring C [...]

Continua a leggere

Destinazione Calcutta

I 3 luoghi da non perdere

Ti piacerebbe visitare l’India e stai pensando di mettere in piedi un primo itinerario di viaggio? Qui ti diciamo quali sono i 3 luoghi da non perdere a Calcutta per nessun motivo, ma se desideri che qualcuno che conosca bene il territorio possa mettere a punto per te un itinerario personalizzato il consiglio è quello di rivolgersi ad un tour operator specializzato in questa destinazione, clicca qui per approfondire.
Victoria Memorial Il Victoria [...]

Continua a leggere

Spa, Masseria e Golf: ecco l'Acaya Golf Club

Il Salento è sicuramente una delle zone più belle non solo della Puglia, ma dell'intera penisola italiana.
Qui avrai modo di vivere delle esperienze davvero uniche: divertimento che si unisce alla bellezza di un territorio molto vario.
Considera anche che potrai trovare tantissime cose da fare per una vacanza che sia letteralmente indimenticabile.
Un'occasione che non puoi proprio farti scappare a maggior ragione se pensi che ci sono svariate str [...]

Continua a leggere