Viaggi e Vacanze > Destinazione

Visto Schengen dal 2021 Obbligatorio per i Turisti non Europei

Importanti novità per il visto Schengen saranno introdotte dal 2021 per i turisti non europei che vorranno venire in europa, attualmente le norme garantiscono libertà di circolazione anche senza visto Schengen per chi proviene dai paesi che rientrano nel Vista Free per l'Europa.
Questi turisti che fino a quella dta potevano entrare in europa con il solo passaporto purché in stato di validità senza la necessità del visto Schengen, dal "2021 dovranno registrarsi presso l' ETIAS.
Questo sistema è stato creato prendendo spunto dall'ESTA che corrisponde al sistema di controllo che gli Stati Uniti utilizzano come norma antiterrorismo.
Nonostante l'obbligatorietà la registrazione ad ETIAS sarà più veloce rispetto ad una normale richiesta di visto per uno dei paesi dell'area Schengen che richiede l'ottenimento dell'autorizzazione del consolato del paese europeo che si vuole visitare.
Per richiedere questa autorizzazione è possibile rivolgersi in una agenzia visti Firenze o di qualsiasi altra città italiana, nel caso vogliate richiedere personalmente il permesso si può utilizzare la procedura online che permette di avere un nulla osta per l'europa rispondendo a poche domande.  
In europa, italia, Francia e Spagna sono tra le mete più battute dai turisti di tutto il mondo, i quali arrivano in milioni per visitare le bellezze del nostro paese.
Queste misure restrittive sono necessarie proprio a causa del flusso consistente di turisti e di persone nei nostri confini, per aumentare la sicurezza in europa  stato stabilito che tutti colore che non europei dal 2021 dovranno essere identificati.
Questo provvedimento è stato introdotto nel 2016 e prevede uan serie di controlli atti a garantire maggiore sicurezza sul territorio dei paesi appartenenti all’ area Schengen, per avere il nulla osta per l’ ETIAS si dovrà rispondere ad un breve questionario online o attraverso un delle agenzie visti.
Le domande riguardano tematiche di pubblica sicurezza e sulla salute della persona richiedente, dopo la compilazione del questionario questo sarà inviato all’interpol che in breve fornirà la risposta via mail dove sarà comunicata l’autorizzazione o l’eventuale rifiuto.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Come raggiungere Milazzo dall’aeroporto di Catania

Vuoi raggiungere Milazzo dall’aeroporto di Catania? Prosegui questa lettura e scopri come fare.

Se sei capitato in questo articolo sei sicuramente alla ricerca di informazioni su come raggiungere Milazzo dall’aeroporto di Catania, in questo articolo ti parleremo del servizio transfer offerto Taxi Catania Airport e di tutti gli altri metodi che ti permettono di raggiungere questa città.
Prosegui la lettura.
Perché recarsi a Milazzo Milazzo è uno dei borghi più belli della Sicilia, viene scelto da centinaia di turisti ogni anno per la sua par [...]

Continua a leggere

Corsica on the road: itinerario in auto

Se state considerando di programmare un viaggio in Corsica, vi suggeriamo un itinerario on the road.
La Corsica, infatti, si presta benissimo ad un viaggio on the road anche se i giorni a disposizione sono pochi.
Raggiungere la Corsica in traghetto Non sapete come arrivare in Corsica con la vostra auto? Facile! I traghetti Corsica Ferries salpano dalle città italiane di Savona, Genova, Livorno e Piombino.
Sarà sufficiente andare sul sito traghett [...]

Continua a leggere

Collegamenti Marittimi da Napoli a Ischia

Se pensi di andare a Ischia ci sono diverse possibilità partendo da Napoli. Ischia, infatti, è un'isola del Mar Tirreno che si trova a nord del golfo di Napoli dal quale dista circa chilometri 30. I traghetti operano fino a un massimo di 18 volte in una giornata.
Si comincia dalle 6.30 del mattino fino alle 19.10 ultima corsa della sera per approdare sulla piccola isola. I trasbordi vengono effettuati da due compagnie la Medmar e la Alilauro alla [...]

Continua a leggere