Economia e Lavoro > Finanza

Vivere con un reddito basso in America

Reddito basso

Mentre anche gli americani ad alto guadagno lottano spesso con i soldi, a sbarcare il lunario è particolarmente difficile per i poveri. Gli americani nella fascia di reddito più basso spendono un sorprendente 182% del loro reddito. No, questo non è un errore di stampa. Le persone più povere spendono molto di più di quello che guadagnano, spesso andare in debito o riducono il risparmio per compensare la differenza.

Non c'è bisogno di essere un genio per capire che è un grosso problema, con conseguenze di vasta portata per la società nel suo complesso. Il fatto che i lavoratori a basso reddito spesso pagano di più per gli stessi prodotti e servizi rispetto al resto di noi non può essere aiutare le cose. Mentre i politici e gli economisti alle prese con soluzioni per il più grande problema della povertà, è istruttivo guardare alcune delle ragioni della vita in America è in realtà più costoso su un reddito basso.

Il meno soldi si guadagna, più è probabile che sono di avere cattivo credito. Pur avendo povero di credito potrebbe non sembrare la fine del mondo, si può effettivamente ti impediscono di ottenere un posto di lavoro o di un appartamento - e rende la vita molto più costoso.

Questo non è mai più vero che quando si tratta di interessi dovuti sui prestiti - che la gente di tutti i redditi utilizzo per finanziare molti dei più grandi acquisti della vita, come le case, l'istruzione, e le auto. Le persone con punteggi di credito più bassi sono un rischio più grande per le banche, quindi devono pagare tassi di interesse - rendendo ogni uno di quegli acquisti (se possono anche qualificarsi per il finanziamento a tutti) molto più costosi.

Per illustrare questo punto, usiamo l'esempio di un immaginario donna di 35 anni di nome Susan. Lei vive in Michigan e ha un mutuo su una casa media nello Stato Wolverine. Susan ha anche un prestito auto e un po 'di carta di credito debito. È possibile utilizzare strumenti online per calcolare il costo di vita, nell'interesse, che lei pagare in tutto questo debito.

Se Susan ha un eccellente punteggio di credito di 740 o superiore, il suo costo vita di quel debito sarebbe $ 159.543. Se lei ha fiera di credito (nel 620-679 gamma), il costo salta a $ 208.578. E se ha scarso credito (550 o al di sotto), lei pagare un assurdo $ 328.908 in interessi. Questo è più del doppio di quello che aveva in debito se avesse avuto grande credito - per le stesse esatte acquisti di casa, auto e carte di credito.

Molti istituti di credito sono più che felice di prestare i poveri i soldi che hanno così disperatamente bisogno. Purtroppo, sono anche molto felice di virare su un tasso di interesse molto alto nel processo.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Definizione di fair value

L’ espressione fair value significa letteralmente “valore equo”, ma assume sfumature di significato diverse a seconda degli ambiti di applicazione.
Nei bilanci che adottano i principi contabili IAS/IFRS, il fair value si definisce come il valore corrispettivo a cui un’attività può essere scambiata durante una libera transazione tra le parti.
Quali soni i principi contabili internazionali con l’uso del fair value I principi contabili internazional [...]

Continua a leggere

La complessità degli investimenti

Investire, in generale in obbligazioni, titoli di stato e ancora nei ben più famosi BTp di cui si parla tanto oggi, risulta quanto mai complicato, il mercato economico è quello che detta le gole ma il rendimento BTP globale non si trova in equilibrio stabile ma al contrario risulta in caduta da circa 30 anni, con costanti oscillazioni, presenti in particolare negli ultimi anni.
I rendimenti di un bond riflettono tre elementi: il primo è il livell [...]

Continua a leggere

Prezzo Oro e Argento secondo la Relazione GSR

Sul mercato dei metalli preziosi esiste un parallelismo che accomuna le quotazioni di oro e argento, una relazione conosciuta anche come gsr ovvero gold silver ratio.

L'argento è da sempre considerato l' alter ego povero dell'oro, il metallo prezioso più comune da utilizzare per dare valore a monete, oggetti e gioielli.  Sul mercato dei metalli preziosi esiste un parallelismo che accomuna le quotazioni di oro e argento, una relazione conosciuta anche come gsr ovvero gold silver ratio.
Secondo questa relazione tra argento e oro esiste una proporzione attraverso la quale si può stabilire se i prezzi dei singoli [...]

Continua a leggere