Servizi

ZeroZeroToner: il modo semplice e sicuro di smaltire i consumabili.

ZeroZeroToner è un servizio che aiuta le aziende a smaltire i rifiuti speciali, sollevandole dalle varie responsabilità.

 

Toner e consumabili per stampanti sono notoriamente tra quei rifiuti considerati speciali e che non possono essere gettai insieme a quelli normali. Un grosso impiccio per le aziende, almeno per quelle che non si affidano al servizio ZeroZeroToner!

 

Prima di approfondire i dettagli su questa soluzione, è il caso di capire quali sono gli obblighi delle aziende per i rifiuti speciali. Le imprese infatti non possono:

  • Gettare i rifiuti speciali con quelli ordinari
  • Disinteressarsi dello smaltimento
  • Declinare la responsabilità per il loro trasporto e smaltimento, che deve essere gestito a seconda del codice di pericolosità CER
  • Essere sprovviste dei documenti per il trattamento a norma del rifiuto (FIR), i quali devono presentare i codici corretti e devono essere compilati da chi si è occupato del trattamento
  • Smaltire rifiuti senza averli fatti analizzare per determinarne la pericolosità
  • In caso di gestione dei rifiuti pericolosi, non essere iscritte al SISTRI

 

Insomma, una bella scocciatura, complessa dal punto di vista pratico e da quello burocratico.

 

I vantaggi di ZeroZeroToner

 

Ora che si è capito che spina nel fianco può essere la gestione di questi rifiuti, sarà più facile capire l’importanza di un servizio come ZeroZeroToner, il quale permette di affidare a terzi (le aziende che propongono il servizio) lo smaltimento e le relative responsabilità.

 

Come avviene questo? Grazie alla formula chiamata “Contratto di manutenzione per la sostituzione di toner esausti” e che segue l’Art. 266, comma 4, D.Lgs. 16 gennaio 2008, secondo il quale è possibile trasferire la responsabilità allo smaltitore autorizzato. Oltre alla raccolta dei toner, l’azienda erogatrice si occupa anche della loro gestione, che avviene in un centro di triturazione e riciclaggio specializzato.

 

Le aziende che erogano questo servizio collaborano con Berg Phi Srl, impresa specializzata nello smaltimento dei consumabili che ha brevettato il servizio. 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Il desiderio di una cartomanzia a basso costo diviene realtà

Molte persone che ritengono necessario affidarsi alle risposte ottenute attraverso una lettura dei tarocchi, a causa della difficoltà riscontrata nell'individuazione di un lavoro o, in presenza di una occupazione, impossibilitate a sostenere l'attuale tenore di vita, hanno rinunciato a richiedere una consulenza esoterica.
Il che ha determinato ovviamente anche un profondo danno economico a quei cartomanti che in studi privati o attraverso la cart [...]

Continua a leggere

Esempi concreti di cartomanzia a basso costo

La lettura dei tarocchi si trasforma in modo definitivo in cartomanzia a basso costo, ossia rinuncia alle sue tariffe per così dire classiche a vantaggio di costi più convenienti per coloro che sentono la necessità di usufruirne ogni volta che nella loro vita intervengano episodi spiacevoli e soprattutto inspiegabili.
Anche gli operatori dell'esoterico, da sempre visti come soggetti in grado di guadagnare cifre straordinarie, si inginocchiano di [...]

Continua a leggere

Il necessario approdo ad una cartomanzia a basso costo da parte del mondo esoterico

Quando una crisi finanziaria coinvolge il mercato di un paese, chi svolge un'attività autonoma che poggia naturalmente le sue entrate economiche sulla presenza di una clientela, subisce l'impoverimento di quest'ultima e incorre il più delle volte nel rischio di un fallimento della sua società.
Laddove invece sia in grado di resistere alle conseguenze dannose di un immobilismo del mercato del lavoro, tuttavia si trova ad essere obbligato a ridimen [...]

Continua a leggere