Servizi

ZeroZeroToner: il modo semplice e sicuro di smaltire i consumabili.

ZeroZeroToner è un servizio che aiuta le aziende a smaltire i rifiuti speciali, sollevandole dalle varie responsabilità.

 

Toner e consumabili per stampanti sono notoriamente tra quei rifiuti considerati speciali e che non possono essere gettai insieme a quelli normali. Un grosso impiccio per le aziende, almeno per quelle che non si affidano al servizio ZeroZeroToner!

 

Prima di approfondire i dettagli su questa soluzione, è il caso di capire quali sono gli obblighi delle aziende per i rifiuti speciali. Le imprese infatti non possono:

  • Gettare i rifiuti speciali con quelli ordinari
  • Disinteressarsi dello smaltimento
  • Declinare la responsabilità per il loro trasporto e smaltimento, che deve essere gestito a seconda del codice di pericolosità CER
  • Essere sprovviste dei documenti per il trattamento a norma del rifiuto (FIR), i quali devono presentare i codici corretti e devono essere compilati da chi si è occupato del trattamento
  • Smaltire rifiuti senza averli fatti analizzare per determinarne la pericolosità
  • In caso di gestione dei rifiuti pericolosi, non essere iscritte al SISTRI

 

Insomma, una bella scocciatura, complessa dal punto di vista pratico e da quello burocratico.

 

I vantaggi di ZeroZeroToner

 

Ora che si è capito che spina nel fianco può essere la gestione di questi rifiuti, sarà più facile capire l’importanza di un servizio come ZeroZeroToner, il quale permette di affidare a terzi (le aziende che propongono il servizio) lo smaltimento e le relative responsabilità.

 

Come avviene questo? Grazie alla formula chiamata “Contratto di manutenzione per la sostituzione di toner esausti” e che segue l’Art. 266, comma 4, D.Lgs. 16 gennaio 2008, secondo il quale è possibile trasferire la responsabilità allo smaltitore autorizzato. Oltre alla raccolta dei toner, l’azienda erogatrice si occupa anche della loro gestione, che avviene in un centro di triturazione e riciclaggio specializzato.

 

Le aziende che erogano questo servizio collaborano con Berg Phi Srl, impresa specializzata nello smaltimento dei consumabili che ha brevettato il servizio. 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

I compiti del responsabile della protezione dei dati

Norme e procedure alle quali attenersi

Il responsabile della protezione dei dati ha il compito di informare e consigliare il responsabile del trattamento o l'incaricato del trattamento e i dipendenti che eseguono il trattamento dei loro obblighi, ai sensi del nuovo regolamento europeo e di altre disposizioni degli stati membri nell’ambito della protezione dei dati.
Egli deve inoltre monitorare il rispetto del regolamento, l’applicazione delle norme sulla protezione dei dati personali [...]

Continua a leggere

Divorzio consensuale: Info e a chi rivolgersi

Informazioni e assistenza legale in casi di divorzio consensuale

Il divorzio consensuale è possibile se c’è un accordo tra i coniugi sulle condizioni personali e patrimoniali, e cioè rispetto a: regolamentazione dell’affidamento e della collocazione dei figli diritto di visita del genitore che non convive con la prole assegnazione della casa familiare mantenimento dei figli mantenimento del coniuge (se ne ha diritto).
I coniugi potranno anche accordarsi sulla divisione dei beni mobili e immobili e sul patrimon [...]

Continua a leggere

Compro Widia

Recupero metalli: un’attività molto vantaggiosa sotto diversi punti di vista

Il lavoro di recupero dei metalli di scarto è ha una doppia valenza.
In primo luogo, è possibile avere un ricavo grazie a queste attività.
Inoltre, la seconda funzione di questi centri specializzati è quella di avere dei metalli recuperati da utilizzare nuovamente per i processi produttivi.
È un’attività molto importante che produce un valore molto grande, data questa doppia valenza.
È un lavoro che tutela anche l’ambiente: I rifiuti metallici so [...]

Continua a leggere